menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partono i vaccini in casa di riposo: oltre il 90% degli ospiti si vaccinerà

"Speriamo che si possa verificare una adesione il più massiccia possibile alla campagna vaccinale anche e soprattutto tra gli operatori sanitari e non che operano all'interno della struttura massese"

Cominceranno giovedì 14 gennaio le vaccinazioni anti Covid-19 all’interno della Casa residenza anziani “Manuela Geminiani” di Massa Lombarda. In questa giornata si svolgerà infatti la prima seduta su base volontaria di vaccinazione. “Questa prima fase, a cui ha aderito la quasi totalità degli ospiti, oltre il 90%, offre la possibilità di contribuire concretamente ad interrompere la diffusione del contagio, ancora molto presente nella nostra Regione - spiega il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi - La campagna vaccinale rivolta ad operatori e ospiti della struttura di viale Resistenza permette infatti di porre in sicurezza la fascia dei cittadini che si trovano maggiormente a rischio. Speriamo che si possa verificare una adesione il più massiccia possibile alla campagna vaccinale anche e soprattutto tra gli operatori sanitari e non che operano all'interno della struttura massese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento