menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasqua 2019, i riti della Settimana Santa: venerdì la Via Crucis

La Cattedrale, Sant’Agata e San Francesco ospiteranno infatti ciascuna una celebrazione del tradizionale Triduo di preparazione alla Santa Pasqua che quest’anno cade il 21 aprile. 

Il Triduo Pasquale quest’anno si celebra insieme per le tre parrocchie del centro storico. La Cattedrale, Sant’Agata e San Francesco ospiteranno infatti ciascuna una celebrazione del tradizionale Triduo di preparazione alla Santa Pasqua che quest’anno cade il 21 aprile. Dopo la Messa delle Palme, che ognuna delle tre parrocchie celebrerà secondo l’orario festivo, la Messa in Coena Domini del Giovedì Santo è in programma nella Basilica di San Francesco alle 18, presieduta dall’arcivescovo di Ravenna-Cervia, Lorenzo Ghizzoni. Venerdì a Sant’Agata, sempre alle 18 è in programma la Liturgia della Passione che sarà celebrata dal parroco di Sant’Agata, don Giuliano Trevisan. Monsignor Ghizzoni, invece, celebrerà la Passio nella Concattedrale di Cervia alle ore 15.30. Il venerdì Santo è il giorno tradizionalmente dedicato anche alla Via Crucis cittadina che quest’anno partirà da San Biagio alle ore 20.30 per arrivare a San Giovanni Evangelista.

Il tragitto prevede il passaggio in via Chiesa, via Maggiore, via Cavour, piazza Costa, via IV Novembre, piazza del Popolo, via Diaz e via Farini. Il tema di quest’anno riprende quello della Via Crucis di Papa Francesco al Colosseo e le meditazioni saranno firmate da suor Eugenia Bonetti, presidente dell’associazione “Slaves No More”, che da sempre si batte contro la tratta. Sabato, alle 21, l’arcivescovo celebrerà la Solenne Veglia Pasquale in Cattedrale. Nel giorno di Pasqua, domenica 21 aprile, monsignor Ghizzoni celebrerà la prima Messa alle ore 10, per i detenuti, alla Casa Circondariale di Via Port’Aurea e alle ore 18 nella Concattedrale di Cervia. Le Messe nel giorno di Pasqua nelle tre parrocchie del centro storico seguiranno l’orario festivo.

In Cattedrale saranno alle 9 alle 11 e alle 18.30. Mercoledì, alle 18.30 in Cattedrale, è in programma la Santa Messa Crismale. Durante la celebrazione, alla quale sono particolarmente invitati tutti i sacerdoti della Diocesi, l’arcivescovo consacrerà gli olii santi (il Crisma, l’olio del Catecumeni e degli Infermi) e i sacerdoti rinnoveranno le loro promesse sacerdotali.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento