Aggredisce e rapina un passante: bloccato dalla Polizia, complice in fuga

Un tunisino è stato denunciato dalla Polizia per rapina impropria inconcorso e false attestazioni sulla propria identità a pubblico ufficiale

Sono due gli stranieri denunciati sabato dagli agenti della Volante della Questura di Ravenna durante il servizio di controllo del territorio. Un 25enne tunisino è stato segnalato all'autorità giudiziaria per violazione degli obblighi inerenti il soggiorno: al momento dell'identificazione era senza documenti. Il giovane è stato sottoposto a rilievi fotodattiloscopici, dai quali si è accertato che ha in corso nell’ufficio immigrazione un’istanza di rilascio del permesso di soggiorno, ancora in corso di valutazione. Il tunisino, però, non aveva al seguito alcun documento di identificazione e per questo è stato denunciato dagli agenti.

Il secondo straniero è stato denunciato dalla Polizia per rapina impropria inconcorso e false attestazioni sulla propria identità a pubblico ufficiale. In questo caso, gli agenti della volante sono intervenuti su richiesta di una persona appena aggredita e derubata. Il malcapitato ha dichiarato di essere stato avvicinato da due giovani che, mentre lo distraevano parlandogli, lo hanno derubato del marsupio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo all’inizio ha reagito, ma ha avuto la peggio perché i giovani hanno cominciato a colpirlo. Arrivata la Volante uno dei due è riuscito a scappare con il marsupio, mentre l’altro è stato bloccato. Fortunatamente la vittima non ha riportato lesioni. L'individuo, tunisino di nazionalità, è risultato aver fornito false generalità ai poliziotti e per questo è stato denunciato dalla Polizia sia per la rapina che per l’articolo 95 del codice penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento