rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Bagnacavallo

"Più per Bagnacavallo": una passeggiata per scoprire i beni comuni del centro

Più per Bagnacavallo è un percorso partecipativo realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna nell'ambito del bando 2016 della legge regionale 3/2010

È in programma sabato a partire dalle 10 nel centro storico di Bagnacavallo la prima delle due passeggiate urbane pensate dai partecipanti dei laboratori di discussione partecipata del progetto Più per Bagnacavallo per verificare sul campo i temi affrontati durante i tavoli di lavoro dedicati ai beni comuni. La passeggiata, aperta a tutti, partirà alle 10 dalla torre civica di piazza della Libertà, per poi snodarsi lungo le vie e le piazze del centro. Si toccheranno da un lato alcuni dei luoghi simbolo del patrimonio storico e architettonico di Bagnacavallo, come i portici, le strade più caratteristiche e Piazza Nuova, e dall'altro le zone nevralgiche per la sicurezza nella circolazione stradale individuate dal gruppo di lavoro “A passo d'uomo”.

Sabato 4 marzo, poi, ci si ritroverà sempre alle 10 ma al parco delle Cappuccine, in via Berti, per un percorso da compiere questa volta in bicicletta. Si visiteranno alcuni dei  parchi della città, come il parco Balilla Pratella e il parco Le Spiagge, fino ad arrivare a Villa Prati lungo il percorso ciclopedonale sul Canale Naviglio Zanelli. Più per Bagnacavallo è un percorso partecipativo realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna nell'ambito del bando 2016 della legge regionale 3/2010 e ha l'obiettivo di individuare nuove forme di collaborazione fra cittadini e Amministrazione per la gestione condivisa dei beni comuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Più per Bagnacavallo": una passeggiata per scoprire i beni comuni del centro

RavennaToday è in caricamento