rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Cervia

Patente falsa e danneggiamento: pizzicato grazie alle telecamere di Argo

Il sistema di controllo elettronico della Z.T.L. "Argo", installato da oltre un anno dal Comune di Cervia per il rispetto degli accessi nelle zone a traffico limitato si rivela sempre più uno strumento utile per gli organi di Polizia

Il sistema di controllo elettronico della Z.T.L. "Argo", installato da oltre un anno dal Comune di Cervia per il rispetto degli accessi nelle zone a traffico limitato si rivela sempre più uno strumento utile per gli organi di Polizia. Dopo aver permesso di accertare transiti di veicoli sprovvisti di copertura assicurativa ed abusi sull'utilizzo dei permessi invalidi, in questi giorni le telecamere di Argo si sono rivelate ancora una volta utili anche per il perseguimento di situazioni criminose.

Numerosi accessi in Z.T.L. effettuati da uno specifico veicolo infatti, non sono sfuggiti alle telecamere né tantomeno agli occhi attenti del personale di Polizia Municipale che ci ha voluto vedere chiaro. Il conducente del veicolo è stato pertanto convocato presso gli uffici del Comando per accertamenti. Il soggetto è stato quindi sottoposto ad un controllo dei documenti, da cui è risultata una discrepanza tra la patente di guida esibita all'organo di polizia ed i dati registrati negli archivi nazionali. Il personale di P.M. operante allora insospettito ha deciso di approfondire la questione. Sul documento è stata quindi eseguita una attenta analisi tecnica, anche con l'utilizzo di un particolare microscopio digitale, che ha permesso agli operatori di P.M. di accertare una alterazione ed una contraffazione del documento stesso, eseguita in modo assolutamente fine e preciso.

La persona è stata deferita all'autorità giudiziaria per guida con patente falsa, il documento è stato sottoposto a sequestro penale e il conducente è stato sanzionato anche ai sensi del codice della strada per guida con patente scaduta di validità. Sempre in questi giorni la Polizia municipale, grazie alle telecamere di videosorveglianza, è riuscita a risalire all'autore di un danneggiamento avvenuto a Castiglione di Cervia. Qui un mezzo agricolo aveva urtato e divelto  il palo proprio di una telecamera, senza fermarsi e comunicare alle autorità l'accaduto. Grazie alle registrazioni, l'uomo è stato convocato presso gli uffici del Comando, dove ha ammesso l'accaduto e si è reso disponibile a risarcire i danni arrecati.

<< Le telecamere di Argo - ha dichiarato l’assessore Gianni Grandu - oltre a garantire il rispetto delle zone a traffico limitato, si rivelano un valido aiuto anche per mettere alla luce situazioni criminose e garantire la sicurezza stradale dei cittadini. Grazie alle telecamere è stato possibile individuare un documento contraffatto, evitando che un soggetto privo di una patente valida potesse causare un incidente stradale>>.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patente falsa e danneggiamento: pizzicato grazie alle telecamere di Argo

RavennaToday è in caricamento