menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il mondo della musica piange la scomparsa di Patricia Brown Avantario

Nata nel 1928 a New York, è stata lei, nel 1973, a prendere l’iniziativa di fondare la sezione Federazione italiana donne arti professioni affari di Ravenna (Fidapa)

Sabato mattina si è spenta Patricia Brown Avantario, musicista e docente di canto, figura importante per il forte contributo che ha dato all’emancipazione e alla causa femminili. Nata nel 1928 a New York, è stata lei, nel 1973, a prendere l’iniziativa di fondare la sezione Federazione italiana donne arti professioni affari di Ravenna (Fidapa).

Le assessore alle Politiche di genere Ouidad Bakkali e alla Cultura Elsa Signorino esprimono il loro cordoglio per la morte di Patricia: “E’ stata una donna molto coraggiosa e ha dedicato le sue competenze, la sua passione e il suo impegno sia alla cultura, in particolare alla musica e al canto, che all’affermazione dei diritti delle donne. Tra le sue tante battaglie vinte ricordiamo in particolare quella per l’apertura del primo consultorio pubblico in città”. I funerali si svolgono lunedì pomeriggio alla Chiesa di San Pier Damiano.

"Una donna fuori dall’ordinario, che ha vissuto una vita avventurosa e piena, stabilendosi in cinque Paesi diversi, che mi ha trasmesso la musica, l’amore per la cultura e la passione per la giustizia sociale, che ha combattuto le battaglie più giuste, per far sì che le donne avessero parità di opportunità e, laddove necessario, luoghi in cui trovare supporto e assistenza, che si è rigenerata più e più volte, affrontando la vita con grande personalità e determinazione, che ha educato al canto, ma anche al saper vivere, due generazioni di allievi - la ricorda la figlia Sabrina - Si è liberata del doloroso fardello di un corpo che per lei negli ultimi tempi si era fatto martirio, con la grazia e l’eleganza che l’hanno sempre contraddistinta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento