rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Lugo

Un serpentone di 300 bici per la 36esima Pedalata di primavera

La Pedalata di primavera rientra nell’ambito delle iniziative per celebrare l’anniversario della Liberazione ed è organizzata dal Comune di Lugo, con il contributo e la collaborazione di numerose associazioni e attività economiche del territorio.

Nonostante il tempo incerto, sono stati circa 300 i partecipanti alla 36esima Pedalata di primavera, che si è tenuta a Lugo lunedì. La manifestazione, non competitiva e aperta a tutti, nasce per fare riscoprire l’uso della bicicletta quale mezzo di trasporto salutare, ecologico ed economico. Dopo i 10 km del percorso, i partecipanti sono giunti al Pavaglione per la classica estrazione dei premi della lotteria. I premi di quest’anno sono stati una bicicletta (offerta dal Credito Cooperativo Ravennate e Imolese), una bicicletta da donna (offerta da Confcommercio-Ascom), un prosciutto e tre salami (offerti da Ipercoop Lugo), tre orologi (Orologeria Mainardi), un buono per il ritiro di una cassetta di sei bottiglie di vino (Cevico) e due ventilatori (Teleco Group Spa). La Pedalata di primavera rientra nell’ambito delle iniziative per celebrare l’anniversario della Liberazione ed è organizzata dal Comune di Lugo, con il contributo e la collaborazione di numerose associazioni e attività economiche del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un serpentone di 300 bici per la 36esima Pedalata di primavera

RavennaToday è in caricamento