rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Massa Lombarda

Per la festa di Pasqua la bottega promuove la “Colomba di Massa Lombarda”

Il sindaco Bassi si complimenta "per la professionalità, competenza e il forte senso di appartenenza che permette ai luoghi più identitari di Massa di essere apprezzati"

L'Antica Bottega del Fornaio di Massa Lombarda, impresa familiare di Paola Costa e Roberto Tonini, per il periodo pasquale ha ideato vari tipi di colomba ai gusti classico, pera/albicocca, cioccolato, caffè/caramello rigorosamente realizzati con lievito madre e confezionati con involucri che riproducono luoghi caratteristici di Massa Lombarda. Con la “Colomba di Massa Lombarda” si cerca di replicare il successo del panettone che, nel periodo natalizio ha visto oltre 2000 prodotti (per un totale di 20 quintali) venduti in Europa, Stati Uniti e non solo grazie alla squisita qualità e al creativo involucro composto da confezioni raffiguranti i luoghi più simbolici della città.

Il sindaco Daniele Bassi ha visitato il laboratorio che, unitamente al negozio, si trova in via Dini-Salvalai complimentandosi con i titolari, le collaboratrici e collaboratori "per la professionalità, competenza e il forte senso di appartenenza che permette ai luoghi più identitari di Massa di essere apprezzati anche in questo felice connubio tra le prelibatezze (vere e proprie opere d'arte) di Roberto, pluri-insignito nel corso degli anni dei più autorevoli riconoscimenti e l'amore per il luogo dove oltre alla professione si è sviluppato il proprio progetto di vita". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la festa di Pasqua la bottega promuove la “Colomba di Massa Lombarda”

RavennaToday è in caricamento