menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Dramma sui binari: trovata una persona morta, circolazione dei treni sospesa

Sul posto la Polizia ferroviaria per i rilievi, ancora da capire se si sia trattato di un investimento o meno

La circolazione ferroviaria sulla linea Bologna-Ancona è in tilt dopo il rinvenimento di una persona deceduta sui binari tra Castel Bolognese e Faenza. Il cadavere, ritrovato su una scarpata, è stato segnalato poco prima delle 14. La circolazione ferroviaria è stata inizialmente rallentata per accertamenti dell'Autorità giudiziaria, poi alle 14.20 è stata sospesa del tutto ed è attualmente in corso la riprogrammazione del traffico. I treni hanno subìto ritardi fino a 100 minuti. Sul posto la Polizia ferroviaria per i rilievi, ancora da capire se si sia trattato di un investimento o meno. Treni direttamente coinvolti: FA 8818 Lecce (8:06) - Milano Centrale (16:55), FA 8809 Milano Centrale (12:05) - Lecce (20:50), FB 8811 Milano Centrale (12:35) - Lecce (21:52), IC 608 Lecce (6:23) - Bologna Centrale (15:00), IC 609 Bologna Centrale (14:00) - Lecce (22:58).

È di un 30enne scomparso a Capodanno il cadavere trovato vicino ai binari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento