menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Peschereccio speronato e colato a picco al largo: soccorsi 4 naufraghi

Dai primi riscontri, sembrerebbe che si sia verificata una falla che ha fatto colare a picco il peschereccio

Speronamento al largo di Cesenatico con un peschereccio della marineria riminese colato a picco dopo essere stato centrato da una nave battente bandiera albanese. L'incidente, le cui cause sono ancora in corso d'accertamento, si è verificato nella mattinata di giovedì quando, intorno alle 7, i pescatori stavano effettuando la pesca a strascico a circa 23 miglia dalla costa e sono stati travolti dalla motonave straniera, che stava procedendo verso il porto di Ravenna.

Dai primi riscontri, sembrerebbe che si sia verificata una falla che ha fatto colare a picco il peschereccio. Le 4 persone a bordo sono state tratte in salvo dall'imbarcazione albanese, che ha dato l'allarme facendo accorrere le motovedette della Capitaneria di porto e i Vigili del fuoco di Ravenna con i sommozzatori. Le operazioni di recupero dei naufraghi sono state coordinate dalla Capitaneria, che ha poi provveduto a trasportare i pescatori al porto di Rimini dove, ad attenderli, c'era il personale del 118 con ambulanza e auto medicalizzata. Secondo quanto emerso, tutti e 4 starebbero bene a parte la forte paura, e non si sarebbe reso necessario il ricovero in ospedale.

Prosegue l’attività di monitoraggio ai fini ambientali e, contestualmente, la Capitaneria di porto di Rimini ha avviato l’inchiesta amministrativa ai sensi del codice della navigazione al fine di accertare cause, dinamiche e circostanze dell’evento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento