menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sale, mezzi e numeri di emergenza: ecco il piano anti-neve di Cervia

Anche Cervia si prepara a fronteggiare l'inverno. E’ pubblicato sul sito internet istituzionale del comune il Piano di Protezione civile comunale “Piano di emergenza rischio eventi meteorici intensi ghiaccio-neve”

Anche Cervia si prepara a fronteggiare l'inverno. E’ pubblicato sul sito internet istituzionale del comune il Piano di Protezione civile comunale “Piano di emergenza rischio eventi meteorici intensi ghiaccio-neve” del comune di Cervia. La sezione è consultabile cliccando lo spazio ben visibile in alto a sinistra del sito “Il Piano di emergenza neve e ghiaccio. Tutte le informazioni” , oppure scrivendo www.comunecervia.it/emergenzaneve.

Il Piano definisce l’insieme di attività da adottare prioritariamente, per garantire la messa in sicurezza e la transitabilità delle strade quando si preveda il verificarsi o l’insorgere di eventi climatici che comportino l’accumulo al suolo di uno strato nevoso (in media superiore ai 5 cm) e/o la possibilità di formazione di ghiaccio (temperature < di 0° in presenza di umidità). L’obiettivo generale del Piano è quindi quello di garantire la funzionalità di tutte le strutture strategiche comunali. Infatti l’emergenza ghiaccio e/o neve non è da considerare ai soli fini della viabilità.

L’intensità dell’evento e il perdurare dello stesso, possono comportare situazioni di crisi in molte infrastrutture strategiche, che sono elementi essenziali per il mantenimento delle funzioni vitali della società, della salute,della sicurezza e del benessere economico e sociale dei cittadini ed il cui danneggiamento, o la cui distruzione avrebbe un impatto significativo a causa dell’impossibilità di mantenere tali funzioni (es. chiusura istituti scolastici; isolamento persone anziane e/o non autosufficienti; sospensione di alcune attività lavorative-produttive per mancanza di personale; mal funzionamenti ai sistemi di telecomunicazione e linee elettriche; danni ai fabbricati, blocchi stradali e ferroviari, ecc.)

Su sito sono state messe in evidenza anche alcune sezioni del Piano emergenza che sono di particolare interesse. Riguardo alle scuole, in caso di chiusura verrà emessa un’apposita ordinanza che si troverà in questa sezione e  inoltre sarà la prima notizia nella pagina principale del sito del comune, dove saranno ben evidenziati i giorni di chiusura. Un riquadro apposito evidenzia i numeri di emergenza. Inoltre vi è una sezione dedicata ai  buoni consigli che tutti dovrebbero seguire.

Ognuno infatti è chiamato a giocare un ruolo importante, perché gli interventi potranno essere più efficienti ed efficaci con la collaborazione di tutti. In una situazione di emergenza, piccola o grande che sia, spesso è necessario modificare le proprie abitudini e cercare di contribuire, anche nel proprio interesse, al ripristino delle condizioni normali. Per quanto riguarda la pulizia delle strade del territorio comunale, queste saranno pulite secondo un piano ben stabilito. Qui si potranno trovare in quali strade passeranno gli spazzaneve e i mezzi di pulizia e l’elenco delle strade con le priorità d’intervento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento