rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Neve e scuole chiuse: testato il servizio di avviso sms

Venerdì mattina è stato diffuso con esito positivo ad un campione di genitori di bimbi frequentanti una scuola materna, la Dario Missiroli, un sms di prova

Testata dalla Protezione civile del Comune di Ravenna la funzionalità del sistema informativo legato a possibili interruzioni delle lezioni causato da emergenza neve. Venerdì mattina è stato diffuso con esito positivo ad un campione di genitori di bimbi frequentanti una scuola materna, la Dario Missiroli, un sms di prova. Attraverso tale sistema si potranno informare contemporaneamente i 18.749 genitori che hanno fornito il loro numero di telefono alla scuola per essere contattati per emergenze durante l'anno scolastico in corso. L'amministrazione ricorda "che in caso di forti nevicate il Comune fornirà informazioni di pubblica utilità anche attraverso il sito www.comune.ra.it, i social network e i media. Per quanto riguarda la gestione di eventuali fenomeni nevosi verrà attivato il piano neve che contiene adempimenti a carico del Comune e dei cittadini". Nella tarda serata di venerdì è stato effettuato un intervento di prevenzione gelo su rotatorie cavalcavia incroci con mezzi spargisale.

Nelle prossime ore è attesa l'arrivo di un'ondata di freddo dall'Est Europa, che determinerà un sensibile abbassamento delle temperature, con valori anche al di sotto della norma. Secondo le previsioni diffuse dal servizio meteorologico Arpae dell'Emilia Romagna, sabato nel territorio forlivese "al primo mattino il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso, con deboli e locali precipitazioni a carattere nevoso sui rilievi e fascia pedecollinare del settore centro-orientale. Non si escludono brevi rovesci di neve sulle relative zone di pianura, che comunque non porteranno ad accumuli. Nel pomeriggio si potranno verificare deboli nevicate sui rilievi, anche a carattere di rovescio, occasionalmente nevose anche in pianura. Esaurimento dei fenomeni in serata". Le temperature sono previste in diminuzione, con minime attorno a -1 gradi. "Sulle aree extraurbane - avverte l'Arpae - i valori potranno risultare ulteriormente più bassi con gelate diffuse. Anche le massime saranno in flessione, con valori attorno a 7 gradi sul settore emiliano; oscillanti attorno ai 3 gradi sulla costa".

La giornata di domenica si annuncia prevalentemente serena, con parziali annuvolamenti sul settore orientale nel corso della giornata dove avremo scarsa possibilita' di isolati piovaschi o brevi rovesci in pianura, nevosi sui rilievi. I valori minimi saranno compresi tra -3 e -1 gradi, mentre le massime tra 5 e 7 gradi. I venti soffieranno deboli in prevalenza dai quadranti settentrionali sull'entroterra. Nel corso della prossima settimana "flussi d'aria settentrionali, di origine polare e in prevalenza secchi, continueranno ad interessare la Romagna - prosegue l'Arpae -. Prevarranno condizioni di stabilità, con cielo sereno, anche se non si esclude un marginale peggioramento sui rilievi fra martedì e mercoledì. Le temperature si manterranno su valori inferiori alla media, con valori minimi sotto lo zero. Le massime non andranno oltre i 4°C".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve e scuole chiuse: testato il servizio di avviso sms

RavennaToday è in caricamento