Piano neve, le misure obbligatorie da adottare per cittadini e imprese

Sono in vigore alcune misure obbligatorie previste dal Regolamento di Polizia locale della Bassa Romagna che i cittadini devono adottare in caso di precipitazioni nevose con accumulo al suolo

In occasione dell’arrivo della stagione invernale, sono in vigore a Bagnacavallo alcune misure obbligatorie previste dal Regolamento di Polizia locale della Bassa Romagna che i cittadini devono adottare in caso di precipitazioni nevose con accumulo al suolo.

È infatti necessario che i proprietari e i conduttori di case osservino determinate prescrizioni a supporto degli interventi di sgombero della neve su strade, piazze e aree pubbliche, che sono invece di competenza del Comune di Bagnacavallo e vengono effettuati attraverso il coinvolgimento di ditte private e personale interno e del gruppo comunale di Protezione civile. Il Comune interviene inoltre, in caso di presenza di ghiaccio, con lo spargimento di sale in punti critici di proprietà pubblica come rampe stradali, rotatorie, ingressi di asili e scuole, centri civici, percorsi pedonali principali.

In base al Regolamento di Polizia locale i cittadini hanno "l’obbligo solidale di provvedere allo sgombero della neve dai marciapiedi prospicienti i rispettivi fabbricati non appena sia cessato di nevicare e di rompere e coprire con materiale adatto antisdrucciolevole il ghiaccio che vi si formi, evitando di gettare e spandervi sopra acqua che possa congelarsi". Inoltre "è vietato lo scarico sul suolo pubblico della neve dai cortili. Solamente nei casi di assoluta urgenza e necessità verificata e accertata e sotto prescritte cautele, potrà essere autorizzato il getto della neve dai tetti, dai terrazzi e dai balconi sulle piazze". Gli stessi obblighi riguardano anche i proprietari di esercizi commerciali, pubblici e artigianali con accesso diretto da strade pubbliche. In caso di nevicate, per segnalazioni urgenti è possibile contattare lo 0545280875 (Ufficio Lavori Pubblici del Comune).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento