rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Centro / Piazza Giuseppe Garibaldi

In piazza Garibaldi Ravenna ricorda l'assassinio di don Giovanni Minzoni

Alla manifestazione interverrà anche Albertina Soliani, vicepresidente Nazionale dell'Anpi

Si tiene il 22 agosto, alle 18, in piazza Garibaldi a Ravenna la commemorazione di don Giovanni Minzoni, giovane prete ravennate brutalemente ucciso in un agguato fascista ad Argenta nel 1923. Durante l'iniziativa si terrà la deposizione di una corona alla lapide presente in piazza. Seguiranno alcune letture su don Minzoni e l'intervento della deputata Albertina Soliani, vice presidente nazionale dell'Anpi.

"Don Giovanni Minzoni appartiene al popolo romagnolo e ne impersona la tipica esaltazione per ogni ardua e nobile impresa; è quindi giustificata la grata ed affettuosa ammirazione suscitata tra i conterranei che in quella figura sacerdotale riconoscono una genuina espressione della propria anima ed un punto di incontro tra i credenti e coloro che, pur privi della fede, ne riconoscono i puri valori - ricorda il Centro Studi Donati che, insieme ad Acli, Agesci Ravenna-Faenza, Associazione Zaccagnini, Azione Cattolica, Cif e Masci promuove questa iniziativa - Don Minzoni morì 'vittima scelta' di una violenza cieca e brutale, ma il senso radicale di quella immolazione supera di gran lunga la semplice volontà di opposizione ad un regime oppressivo e si colloca sul piano della fede cristiana, mentre ricava la sua giusta prospettiva da un iter sacerdotale e pastorale di smagliante limpidezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In piazza Garibaldi Ravenna ricorda l'assassinio di don Giovanni Minzoni

RavennaToday è in caricamento