rotate-mobile
Cronaca Lugo

Picchia ripetutamente la convivente, arrestato al termine dell'ennesima lite

I Carabinieri di Lugo hanno arrestato, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali verso la convivente italiana, un rumeno di 35 anni, a conclusione di una serie di episodi violenti

I Carabinieri di Lugo hanno arrestato, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali verso la convivente italiana, un rumeno di 35 anni, a conclusione di una serie di episodi violenti avvenuti negli ultimi mesi. La scorsa notte l'uomo ha raggiunto la malcapitata nella propria abitazione del centro di Lugo e nel corso dell'ennesima lite l'ha picchiata al volto ed al costato, provocandole lesioni medicate successivamente in ospedale.

L'uomo è stato così arrestato dai militari e rinchiuso presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia di Lugo, dove rimarrà a disposizione  dell’A.G. per la convalida e l’eventuale giudizio direttissimo previsto per la giornata di sabato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia ripetutamente la convivente, arrestato al termine dell'ennesima lite

RavennaToday è in caricamento