Pierpaolo Patrizietti lascerà il Comando dei Vigili del fuoco di Ravenna

"Porterò sempre con me il positivo ricordo di questa esperienza professionale e umana, ritenendo non solo un onore, ma un privilegio aver prestato servizio in questa meravigliosa provincia"

Il prossimo 15 settembre, dopo quasi tre anni, l’Ing. Pierpaolo Patrizietti lascerà il Comando dei Vigili del fuoco di Ravenna per assumere l’incarico di Comandante dei Vigili del fuoco della Provincia di Macerata, dove dovrà gestire la delicata e complessa fase post emergenziale legata alla crisi simica che ha colpito l’Italia Centrale lo scorso anno. Il Comandante Patrizietti, nel salutare con grande dispiacere la meravigliosa città che lo ha ospitato in questi intensi anni, esprime un particolare ringraziamento al Prefetto di Ravenna per la vicinanza e l’attenzione che ha costantemente dimostrato verso il Corpo dei Vigili del Fuoco, e per la sua attenta e proficua politica di coordinamento tra le varie Istituzioni e Enti. Il Comandante intende inoltre ringraziare il Questore e i Comandanti Prov.li dei Carabinieri e della Guardia di Finanza per la preziosa e costante collaborazione offerta,  che hanno contribuito al raggiungimento di importanti risultati anche in occasione delle emergenze legate al soccorso tecnico urgente che hanno interessato il territorio e la comunità.

Ringrazia altresì il Sindaco di Ravenna per il sostegno fornito in ogni occasione, con particolare riferimento alle emergenze legate al maltempo che hanno colpito nell’ultimo periodo la città di Ravenna, nonché alle problematiche legate alla carenza di organico e alla logistica delle sedi di servizio. Peraltro, nel merito, proprio la scorsa settimana è stata avviata dalla Direzione Reg.le, di concerto con l’Agenzia del Demanio di Bologna, la procedura finalizzata alla realizzazione della nuova sede centrale del Comando dei Vigili del fuoco di Ravenna. Questo è un traguardo importante per l’Amministrazione, direi storico per tutti coloro che nel tempo si sono impegnati per conseguirlo. Il Comandante rivolge inoltre analogo apprezzamento nei confronti del Sindaco e della Amministrazione Comunale di Cervia, che procederà nei prossimi mesi alla consegna del nuovo distaccamento, dal 2015 divenuto permanente dopo una attività stagionale durata più di 20 anni. Il Comandante porterà sempre con sé il positivo ricordo di questa esperienza professionale e umana, ritenendo non solo un onore, ma un privilegio aver prestato servizio in questa meravigliosa provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

  • Il titolare del negozio di via Corrado Ricci 'bloccato' in Cina: "Non usciamo di casa da un mese"

Torna su
RavennaToday è in caricamento