menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madonna dell'Albero torna a chiedere con una petizione una pista ciclabile sull'argine fino a Ravenna

Lista per Ravenna ha lanciato una petizione per chiedere al sindaco una nuova pista ciclo-pedonale tra Madonna dell’Albero e Ravenna. Primo firmatario è Massimo Crivellari

Lista per Ravenna ha lanciato una petizione per chiedere al sindaco una nuova pista ciclo-pedonale tra Madonna dell’Albero e Ravenna. Primo firmatario è Massimo Crivellari, consigliere territoriale di Lista per Ravenna, residente a Madonna dell’Albero. L’iniziativa, richiesta da un gruppo di residenti,  è stata avviata il 6 ottobre scorso, con un banchetto, in collegamento con la Maratonina della Colonna dei Francesi, a lato della quale ha raccolto rapidamente un centinaio di sottoscrizioni. Depositata presso diversi esercizi ed attività pubbliche di Madonna dell’Albero e di San Bartolo, potrà essere firmata anche domenica prossima, 20 ottobre, presso il cortile della parrocchia di Madonna dell’Albero stessa, in via Cella 99, dalle 11.00 alle 12.30.

Lista per Ravenna ricorda che "risalgono almeno al 2008 le istanze di vario genere indirizzate all’amministrazione comunale, affinché Madonna dell’Albero sia collegata, con un percorso ciclo-pedonale, a Ravenna, da cui dista, in linea d’aria, soltanto un chilometro e  200 metri. Questo paese, coi suoi 2.000 abitanti, a cui possono aggiungersi i 1.340 di San Bartolo a cui è strettamente contiguo, può dirsi ormai un grosso quartiere della città, al quale mancano però importanti servizi di base, quali posta, sportello bancomat e bancario, farmacia, ecc. È dunque impensabile che i residenti del posto non possano arrivare in città con la bicicletta o a piedi, se non utilizzando la pericolosissima via Ravegnana".

Già nel 2015 si discusse in Comune una petizione che chiedeva di realizzare tale pista ciclopedonale, supportata da duemila firme, che un Comitato locale raccolse nelle località di Madonna dell’Albero, San Bartolo, Carraie, Santo Stefano, tutte interessate ad usufruirne, essendo collocate su via Cella. A fine ottobre 2016, la Giunta comunale diede però il via alla costruzione di un tracciato ciclopedonale tra Madonna dell’Albero e Ponte Nuovo, lungo lo scolo Arcobologna, che, a parte i perduranti ostacoli alla sua realizzazione e le difficoltà di transito sulle aree interne in cui è collocato, non risolve la necessità di un collegamento diretto con la città da parte di Madonna dell’Albero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento