Più treni, più veloci: potenziati i collegamenti ferroviari con Bologna e Rimini

A partire dal nuovo orario 29 delle 38 corse giornaliere fra Bologna e Ravenna (e viceversa) saranno effettuate in 69 minuti contro 81/83 attuali

Frecce e Regionali entrambi protagonisti in Emilia Romagna del nuovo orario di Trenitalia, in vigore da domenica 9 dicembre. Sul fronte dell’Alta Velocità si rafforza il network delle Frecce e il ruolo centrale di Bologna: tra le novità per la Riviera Romagnola due nuovi Frecciarossa fra Torino/Milano e le località della costa Adriatica con fermate a Reggio Emilia AV, Bologna Centrale e Rimini, con tempi di viaggio di 53/55 minuti fra Bologna e Rimini e di sole 2 ore fra Rimini e Milano.

Ravenna più vicina a Bologna e a Rimini

Il nuovo orario porterà novità anche nel trasporto regionale e pendolare. Su richiesta e in accordo con la Regione Emilia Romagna - committente del servizio – è stata interamente ridisegnata l’offerta sulla linea Bologna – Ravenna – Rimini. Tre gli obiettivi principali: ridurre i tempi di viaggio fra Bologna e Ravenna, migliorare l’offerta tra Bologna e Rimini via Ravenna e potenziare il servizio metropolitano nell’area bolognese sulla direttrice Bologna – Imola.  L’attuale tratta Bologna Ravenna viene fortemente velocizzata, con un recupero di 12-14  minuti  in tutte le fasce della giornata. I treni non effettueranno più le fermate tra Bologna e Imola, collegando sempre Bologna e Ravenna in 69 minuti. L’offerta sarà completata anche nella fascia scoperta di metà mattina e potenziata nella fascia serale verso Bologna. Questi treni avranno prosecuzioni quasi sistematiche verso Rimini, con 12 corse per senso di marcia contro le 4 coppie attuali. La sosta breve a Ravenna consente soluzioni di viaggio interessanti da Bologna per le località della riviera tra Ravenna e Rimini. L’offerta di treni Fast Bologna-Ravenna, con percorrenza base di 59 minuti, è confermata con tre corse per senso di marcia. La circolazione di questi treni è stata rivista collocandoli nella fascia di rientro pendolare che viene così rafforzata. I treni regionali che collegano Castelbolognese e Rimini sono confermati e verranno prolungati fino a Imola, modificando gli orari da Rimini per garantire una miglior opportunità di viaggio con cambio verso Bologna rispetto all’attuale servizio.

Le novità dell’orario, nel regionale, si associano al recente esordio delle attività di assistenza e sicurezza dedicate ai pendolari, prima esperienza in Europa, e all’ormai imminente avvio, dalla primavera 2019, della fornitura dei primi 78 nuovissimi treni Rock e Pop – destinati insieme ad ulteriori 8 al rinnovo del parco mezzi in Emilia Romagna. Un ammodernamento della flotta destinato a rivoluzionare in positivo l’esperienza di viaggio di quei milioni di italiani che salgono in treno per i loro spostamenti quotidiani.

La reazione del Pd

"Il gruppo del Partito Democratico esprime grande apprezzamento per l'impegno profuso dell'amministrazione comunale, che ha dato risposta all'esigenza espressa in diversi nostri documenti presentati e poi approvati dal Consiglio Comunale in questi anni nel corso di questa come della precedente consiliatura, ultimo quello del 30 ottobre sottoscritto trasversalmente e unitariamente dai gruppi Pd, La Pigna, Sinistra per Ravenna, Pri, Ama Ravenna e Articolo 1. Tutti i nostri ordini del giorno – ha spiegato la consigliera Pd Cinzia Valbonesi – hanno sempre ribadito la necessità di garantire il miglioramento dei collegamenti con Bologna e ora, grazie al confronto della nostra Amministrazione Comunale con la Regione Emilia, Rfi e Trenitalia, si è arrivati finalmente a una riduzione dei tempi di percorrenza. Il potenziamento della tratta, oltre a rendere migliori gli spostamenti dei lavoratori pendolari, confidiamo possa fornire un servizio positivo all’economia turistica della città e del suo territorio".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento