rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Dramma a Punta Marina, trovato esanime per terra: niente da fare per un podista

A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine e del 118 sono stati alcuni passanti, che hanno notato il corpo dell'uomo steso per terra

Potrebbe essere un improvviso malore ad aver ucciso un 52enne ravennate nella pineta di Punta Marina. Il dramma si è consumato domenica mattina in via delle Americhe. A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine e del 118 sono stati alcuni passanti, che hanno notato il corpo dell'uomo steso per terra. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. La vittima è Davide Passalaqua, elettricista di Fornace Zarattini. Secondo quanto ricostruito dal personale delle Volanti della Questura di Ravenna, l'uomo stava correndo, quando improvvisamente ha accusato un malore, rovinando per terra, battendo il capo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Punta Marina, trovato esanime per terra: niente da fare per un podista

RavennaToday è in caricamento