menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco si scaglia contro Quinta Colonna: "Tu chiamalo se vuoi giornalismo"

Michele de Pascale ha condiviso un messaggio comparso nel gruppo Facebook "La sentinella ravennate" riconducibile allo staff del programma di Paolo Del Debbio

"Servono persone che possano intervenire in diretta facendo trasparire la paura e il timore". E' il contenuto di un messaggio ripubblicato su Facebook dal sindaco Michele de Pascale e che sarebbe comparso nel gruppo Facebook "La sentinella ravennate" in cui qualcuno, firmandosi a nome del programma di Rete 4 Quinta Colonna, cercava persone che potessero intervenire durante la puntata di lunedì scorso, quando il programma ha realizzato un collegamento in diretta con la nostra città.

Alle spalle di Roberto Poletti, inviato al mausoleo di Teodorico, era infatti presente un folto pubblico di "impauriti" dalla possibilità che Ravenna diventi il centro di reclutamento italiano dell’Isis. Tra di loro anche i consiglieri Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) e Gianfilippo Nicola Rolando (Lega Nord). "Qui ne abbiamo tantissimi, abbiamo una moschea molto grande - racconta una signora al microfono di Poletti - Non siamo razzisti, ma l'amministrazione non è all'altezza della situazione. Non sappiamo chi abbiamo in casa, molti si sono dirottati in una moschea abusiva in zona Darsena, dove siamo invasi". "Il problema non sono solo i tappetini, ma anche quelli che poi scelgono di combattere per lo stato islamico", commenta Poletti.

Il post segnalato dal sindaco è immediatamente scomparso dal gruppo in cui era stato pubblicato, per cui ne resta solo uno screenshot. Da quanto scritto sembrerebbe una comunicazione privata tra lo staff del programma di Rete 4 e qualcuno a Ravenna che, però, l'ha diffuso o comunque ottenuto. D'altra parte il taglio della trasmissione "Quinta colonna" condotto da Paolo del Debbio è noto, spesso incentrato sul tema dell'immigrazione e delle paure ad essa collegate. "Tu chiamalo se vuoi, giornalismo", commenta, sarcastico, de Pascale.

Ancisi contro il sindaco dopo le critiche a Rete4: "A Ravenna la Quinta Colonna è l'opposizione"

de-pascale-quinta-colonna-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento