"Pollice verde" in manette: sorpreso mentre innaffiava piantagione di marijuana

Nel corso di un'attività di controllo, gli uomini dell'Arma lo hanno sorpreso a Vallesanta, nella frazione di Campotto, mentre innaffiava 10 piante di marijuana

Un 47enne di Conselice è stato arrestato dai Carabinieri di Argenta per illecita coltivazione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Nel corso di un'attività di controllo, gli uomini dell'Arma lo hanno sorpreso a Vallesanta, nella frazione di Campotto, mentre innaffiava 10 piante di marijuana, poi sequestrate, nei pressi di un canale di irrigazione. L'uomo è stato portato in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento