Ponte Assi, lavori conclusi: prove di carico, riapertura prevista entro il 4 novembre

A completamento dell’opera sono stati rifatti il sistema di raccolta e convogliamento delle acque meteoriche, la ripavimentazione stradale e sono stati sostituiti i guard-rail

È pressoché terminato l’intervento di ripristino tecnologico e risanamento strutturale del ponte Assi, iniziato il 4 marzo e che ha richiesto un investimento di 700mila euro, ed è programmata per giovedì, a partire dalle 10, l’esecuzione delle prove di carico finalizzate al rilascio del certificato di transitabilità del ponte. Dopo l'elaborazione dei risultati della prova di carico e il rilascio del certificato di transitabilità, a firma del collaudatore statico, potrà avvenire la riapertura del ponte, presumibilmente entro il 4 novembre, nel pieno rispetto del limite contrattuale del 12 novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è trattato di un intervento necessario per la messa in sicurezza del manufatto e quindi per l’incolumità pubblica, inserito in una programmata e già avviata attività di monitoraggio di tutti i ponti, che comprende prove di carico, manutenzioni e adeguamenti. Il progetto ha comportato la realizzazione di interventi di ripristino tecnologico e risanamento strutturale dell’impalcato per ristabilire la funzionalità dello stesso e togliere le limitazioni di portata a 40 tonnellate. Si è proceduto poi al taglio dei cordoli continui che sorreggevano il guard-rail al fine di sostituire gli appoggi delle travi. A completamento dell’opera sono stati rifatti il sistema di raccolta e convogliamento delle acque meteoriche, la ripavimentazione stradale e sono stati sostituiti i guard-rail.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento