rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca

"#finiteilpontedisavarna", sui social parte il 'comment bombing'. E c'è chi organizza il Capodanno a Grattacoppa

I disagi creati dalla prolungata chiusura dell'importante infrastruttura hanno portato alla nascita di una sorta di "comment bombing" da parte dei residenti di Savarna, Grattacoppa e Conventello tramite appunto l'utilizzo massivo dell'hashtag #finiteilpontedisavarna

#finiteilpontedisavarna. E' l'hashtag che nelle ultime ore sta comparendo in centinaia di post su Facebook in gruppi e pagine ravennati. Il riferimento, naturalmente, è al ponte Grattacoppa sul Lamone, la cui apertura - prevista inizialmente per la primavera scorsa - è stata più volte rimandata. I disagi creati dalla prolungata chiusura dell'importante infrastruttura hanno portato alla nascita di una sorta di "comment bombing" da parte dei residenti di Savarna, Grattacoppa e Conventello tramite, appunto, l'utilizzo massivo dell'hashtag #finiteilpontedisavarna. 

"#finiteilpontedisavarna è un # da riportare ovunque riteniate opportuno come azione di disturbo, ma anche di risveglio - scrivono sui social gli ideatori dell'iniziativa di protesta - Siccome non ci fila nessuno abbiamo pensato di rompere le scatole educatamente e senza fini politici, comodamente dal divano. Più siamo meglio è". "Facciamolo tutti in tutti i post pubblicati dal nostro Comune, dal nostro Sindaco o inerenti a lavori pubblici svolti nella nostra Provincia", si legge in un altro post.

E nel frattempo c'è anche chi, con ironia, ha organizzato l'evento Facebook 'Capodanno sul ponte di Savarna', previsto naturalmente per il prossimo 31 dicembre, con tanto di tombolone di mezzanotte. In palio premi quali carriole, badili, sacchi di asfalto e un buono per un collaudo per terminare il ponte...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"#finiteilpontedisavarna", sui social parte il 'comment bombing'. E c'è chi organizza il Capodanno a Grattacoppa

RavennaToday è in caricamento