Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Dopo aver superato il Lago Pontini, ha perso l’equilibrio cadendo rovinosamente lungo un canalone per circa 30 metri, procurandosi un trauma cranico e facciale

Brutto spavento domenica mattina per un ciclista ravennate di 58 anni, incappato in una rovinosa caduta con la mountain bike sulle colline in zona Bagno di Romagna. Il fatto è avvenuto poco dopo le 10. Il 58enne, insieme ad un gruppo di amici, aveva imboccato il sentiero "Bettini" che porta verso la parete nord del Monte Comero. Dopo aver superato il Lago Pontini, ha perso l’equilibrio cadendo rovinosamente lungo un canalone per circa 30 metri, procurandosi un trauma cranico e facciale.

IL VIDEO DEI SOCCORSI

Subito gli amici hanno avvertito il 118 per chiedere aiuto. La centrale operativa ha inviato sul posto l’ambulanza di San Piero in Bagno, due squadre del Soccorso Alpino e speleologico, stazione Monte Falco, con 8 operatori, e l’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un tecnico di Elisoccorso del Soccorso Alpino.

La squadra territoriale del Soccorso Alpino è arrivata sul posto in pochi minuti. E' stato confermato l’intervento dell’elicottero, col ferito viene messo in sicurezza. All’arrivo l’elicottero ha sbarcato l’intero equipaggio col verricello in quanto non era possibile atterrare. Dopo valutazione da parte del medico il paziente è stato imbarcato, sempre con il verricello, e trasportato in codice di media gravità all’ospedale Bufalini di Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

RavennaToday è in caricamento