rotate-mobile
Cronaca

Predoni delle spiagge anche di giorno: trovati con oltre 6mila euro di refurtiva

I gestori di due bagni si sono accorti che tre ragazzi si aggiravano tra gli ombrelloni lasciati temporaneamente incustoditi, per un bagno in mare, da parte degli occupanti

Impegno straordinario dei Carabinieri di Ravenna che nel fine settimana hanno effettuato mirati servizi sul litorale con l'obiettivo di 'mitigare' le criticità del sabato sera, intensificando i controlli alla circolazione stradale, in particolare contro la guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Sono ben quattro nel weekend le persone a cui è stata ritirata la patente di guida, poiché trovati a condurre un veicolo con un tasso alcolemico superiore anche oltre il doppio della soglia consentita (0.5 g/l).

RUBANO IN SPIAGGIA, SALVATI DAL LINCIAGGIO - Inoltre nella mattinata di domenica i militari della Stazione di Marina di Ravenna, già presenti tra i bagni in servizio di prevenzione generale, sono immediatamente accorsi quando i gestori di due bagni si sono accorti che tre ragazzi si aggiravano tra gli ombrelloni lasciati temporaneamente incustoditi, per un bagno in mare, da parte degli occupanti. Tutti in costume, forse con l’aiuto anche di una ragazza, si alternavano nei ruoli di palo e trafugatori, dalle borse incustodite, di cellulari e denaro contante. L'intervento dei Carabinieri li ha salvati dal linciaggio della folla inferocita. C.M. cl. 86, B.R.N. cl. 81, entrambi tunisini e A.A. marocchino cl. 91, tutti residenti a Bologna, sono stati trovati in possesso di denaro e oggetti per un valore complessivo prossimo ai 6mila euro. Quanto trafugato è stato restituito ai legittimi proprietari. Accompagnati in caserma sono stati dichiarati in stato di arresto per furto aggravato in concorso e sono stati anche deferiti per resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale. Trattenuti presso le camere di sicurezza, rimangono in attesa del rito direttissimo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predoni delle spiagge anche di giorno: trovati con oltre 6mila euro di refurtiva

RavennaToday è in caricamento