menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premiate le migliori web-serie del video contest '#MyRavenna'

Vince all’unanimità “Contrasto” di Simone Pelatti: la sua web serie verrà nei prossimi mesi prodotta dall’ufficio Turismo del Comune

Sabato si è svolta la premiazione del progetto "#myRavenna", la webserie dedicata ai creativi che avevano preso parte al video contest "#myRavenna – Be Inspired" dello scorso autunno. Vince all’unanimità “Contrasto” di Simone Pelatti: la sua web serie verrà nei prossimi mesi prodotta dall’ufficio Turismo del Comune e pubblicata sui canali social ufficiali di Ravenna Tourism e #myRavenna. Menzione d'onore è stata attribuita al progetto "Passaporto" di Alice Fabbri.

A selezionare il progetto vincitore è stata la giuria composta da Maria Grazia Marini, Maria Martinelli, Davide Zanza, Simone Bachini, Elisa Bonaccorso, Simone Bachini e al pubblico i loro soggetti in una sessione di pitch. L’evento, aperto a tutti, ha avuto luogo a Palazzo Rasponi dalle Teste in Piazza Kennedy. Il percorso formativo promosso sul progetto ha avuto inizio il 24 marzo ed è stato tenuto da Francesca Acquati e Marina Mussapi.

“Siamo partiti dal contest ‘myRavenna be inspired’ un anno fa e, vista la buonissima risposta, abbiamo coinvolto i partecipanti e organizzato un laboratorio per la produzione di web series per la promozione della città - spiega l’assessore al Turismo Giacomo Costantini - Per una migliore promozione stiamo presidiando con contenuti autentici tutti i canali attraverso i quali possiamo raccontare col giusto tono la nostra Ravenna, in particolare sulle piattaforme social la nostra strategia ha tra gli obbiettivi quello di favorire la produzione di contenuti dalle persone che nei loro ruoli cittadini, visitatori, professionisti, artisti che siano, si trasformano in ambasciatori della città. È su questo filone che si inserisce questo progetto, ripercorrendo altre iniziative come la maratona fotografica arRAngiati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento