rotate-mobile
Cronaca

Premiati gli studenti più meritevoli nelle discipline scientifiche del liceo di lugo

Ha avuto luogo nell’Aula Magna del Liceo di Lugo la premiazione degli studenti liceali più meritevoli nelle discipline scientifiche, in collaborazione con l’Associazione “Insieme per Lele” e BCC

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Ha avuto luogo nell’Aula Magna del Liceo di Lugo la premiazione degli studenti liceali più meritevoli nelle discipline scientifiche, in collaborazione con l’Associazione “Insieme per Lele” e BCC. La premiazione è avvenuta all’interno di un evento in memoria di Gabriele Babini, ex studente dell’istituto e brillante ricercatore, scomparso prematuramente nel novembre 2020. L’associazione culturale “Insieme per Lele”, fondata da suoi compagni di scuola del Liceo, diplomatosi nel 2006, da amici e da parenti, e la BCC hanno generosamente messo a disposizione risorse per premiare studenti meritevoli del Liceo, quest’anno assegnate agli studenti vincitori delle selezioni di istituto delle olimpiadi scientifiche nell’edizione 2021-22.

Accolti i tanti membri dell’Associazione e gli studenti di diverse classi quinte del Liceo dal dirigente scolastico Giancarlo Frassineti e dal docente referente dell’evento Franco Fasano, già professore di Fisica di Gabriele Babini, il presidente dell’Associazione “Insieme per Lele”, Riccardo Pagani, ha illustrato il percorso di vita e di studi di Gabriele, diplomatosi nel Liceo di Lugo, corso Tecnologico, con il massimo dei voti e la volontà di dedicarsi alla Fisica. Conseguì la laurea Triennale in Fisica Nucleare all’Università di Trieste, con il massimo dei voti, proseguendo gli studi presso l’Università di Pavia. Conseguita la laurea specialistica, intraprese l’attività di ricercatore scientifico e conseguì il titolo di dottore di ricerca, producendo diversi articoli scientifici pubblicati nelle più importanti riviste di settore. Le sue doti lo portarono al Policlinico Gemelli di Roma, Istituto di cura a carattere scientifico, nel ruolo di responsabile bio-informatico.

L’amministratore e presidente del Comitato locale di Lugo della BCC ravennate forlivese e imolese Emanuela Bacchilega, accompagnata dalla Capo area Commerciale BCC di Lugo Fabiana Turchi e dal direttore di filiale Stefano Iseppi, ha rimarcato come il sostegno degli studenti meritevoli rientri nelle finalità mutualistiche della banca, da sempre vicina al territorio e attenta ai bisogni della comunità.lughese, che sostiene con ingenti somme. A seguire Matteo Mantoani, fiuliano, compagno di Gabriele negli studi universitari a Trieste, dove ha conseguito la Laurea Magistrale in Fisica Nucleare e Subnucleare, proseguendo col il Dottorato di Ricerca presso l’Università di Gottinga in Germania, già ricercatore al cERN di Ginevra, ha sostenuto una rilevante “Lectio Magistralis”, in teleconferenza, sulle "Sorprese Quantistiche", relativa alla Meccanica Quantistica.

A conclusione della Lectio Magistralis, sono stati premiati con una borsa di studi gli studenti: vincitore delle Olimpiadi della Matematica Luca Bassetti, secondo classificato Matteo Pompignoli; vincitore delle Olimpiadi della Matematica Luca Bassetti, ex aequo Nicolò Cristoferi; vincitore delle Olimpiadi della Biologia Luca Bassetti, seconda classificata Karen Cavina; vincitore delle Olimpiadi della Fisica Andrea Foschini; vincitore delle Olimpiadi dell’Informatica Federico Bosi; vincitore delle Olimpiadi delle Scienze della Terra Samuele Ronchi. In conclusione, il dirigente e il presidente dell’Associazione hanno annunciato l’impegno di proseguire con la premiazione degli studenti meritevoli anche nei prossimi anni scolastici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati gli studenti più meritevoli nelle discipline scientifiche del liceo di lugo

RavennaToday è in caricamento