rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Serata di gala al Teatro Alighieri per il XLV Premio Guidarello

L'appuntamento è stato condotto dal giornalista Bruno Vespa, presidente di giuria, e da Margherita Ghinassi

Il Teatro Dante Alighieri di Ravenna ha ospitato domenica il XLV Premio Guidarello. L'appuntamento è stato condotto dal giornalista Bruno Vespa, presidente di giuria, e da Margherita Ghinassi. "Il giornalismo sul campo rimane la vera essenza di questo antico e bellissimo mestiere: negli ultimi mesi, nelle ultime settimane, con il referendum in Gran Bretagna e le elezioni negli Stati Uniti, abbiamo toccato con mano cosa accade quando la classe dirigente perde i contatti con le maggioranze silenziose, che non comprendono il cambiamento e ne sono spaventate", ha affermato il presidente di Confindustria Romagna, Paolo Maggioli.

Durante l'introduzione Maggioli ha ricordato la nascita di Confindustria Romagna: "Adesso è una realtà, e con la propria forza imprenditoriale si sente impegnata al confronto e alla collaborazione con tutte le parti sociali e le istituzioni per un migliore futuro della Comunità romagnola, assolvendo con ciò al proprio ruolo civico e mettendo a disposizione le proprie idee e competenze. Quando parliamo di Romagna e Comunità romagnola, ovviamente comprendiamo anche la provincia di Forlì-Cesena ed è quindi necessario che su tutti i temi strategici riguardanti la Romagna ci sia un coinvolgimento attivo degli imprenditori di Forlì-Cesena, superando rapidamente l’attuale momento di separatezza".

SEZIONE GIORNALISMO NAZIONALE - La sezione società ha premiato Alberto Negri, inviato di guerra del Sole 24 Ore, specializzato nell'area Medio Oriente, Asia centrale, Africa e Balcani, dove ha coperto con servizi sul campo tutti i principali eventi politici e bellici degli ultimi 35 anni. Nella sezione cultura il riconoscimento è stato attribuito al direttore di Rai Cultura, Silvia Calandrelli, per l’ampliamento dell’offerta di Rai Storia, che approfondisce fatti e personaggi, li presenta in modo accattivante nel loro contesto attraverso uno stile divulgativo che non scade mai nella banalizzazione. Infine per la sezione radio/televisione il premio è andato alla giornalista Sarah Varetto che dirige il canale all news SkyTg24, affermato notiziario tempestivo su ogni fatto di cronaca, politica e spettacolo, che manda in diretta tutti gli avvenimenti più importanti.

GIORNALISMO ROMAGNA - Per il giornalismo Romagna i riconoscimenti della giuria presieduta da Roberto Balzani sono stati assegnati alla professoressa Rossella Bonfatti nella sezione studi e ricerche, per l’articolo Le ‘campane di Dante’: una microstoria delle celebrazioni dantesche ravennati del 1921, in “Bollettino dantesco. Per il settimo centenario”, accurato studio che ricostruisce la storia della “squilla di Dante” e delle campane della basilica di San Francesco, che da anni danno voce alla Zona del silenzio. Nella sezione cultura è stato premiato l’architetto Alberto Giorgio Cassani per l’articolo Il signor Dido e la città “abbottonata”. Sentimento di Ravenna di Alberto Savinio (1951) in “Casa Premium” n. 104, che riscopre e commenta le pagine dedicate a Ravenna da Andrea De Chirico, fratello del pittore Giorgio, in visita a una città descritta come “abbottonata fino al pomo d’adamo nel suo abito di pietra”.

Infine, il riconoscimento per la sezione società è andato al regista Italo Moscati per il volume Fellini & Fellini. L’inquilino di Cinecittà (Lindau, 2016) che ha ripercorso con efficacia e finezza la vicenda felliniana, a partire dagli anni romagnoli, fra le due guerre. E’ lì che nasce un sogno materializzatosi poi, dopo la catastrofe del 1943-45, nello spazio “magico” di Cinecittà. Il Premio Guidarello Turismo è stato attribuito dalla giuria guidata dal presidente di Federturismo, Gianfranco Battisti, al volto del Tg2 Silvia Vaccarezza, che conduce della rubrica Sì viaggiare, in cui da 15 anni mostra splendide mete turistiche italiane ed internazionali, e che da quest'anno cura anche Tutto il bello che c'è, sull'Italia che funziona e su tutto ciò che può ancora stupire.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serata di gala al Teatro Alighieri per il XLV Premio Guidarello

RavennaToday è in caricamento