Un premio alla promozione turistica in memoria di Franco Montanari

Eta Beta ha deciso di indire un concorso di idee legato alla promozione turistica della Riviera romagnola, dedicato proprio al ricordo di Montanari

Il 2 settembre del 2014, vinto da una brutta malattia, scompariva a 71 anni Franco Montanari. Ravennate, romagnolo verace, amministratore pubblico in gioventù, aveva poi dedicato tutta la carriera professionale (prima come dirigente regionale di Confesercenti, poi come consulente aziendale) allo sviluppo del turismo sulla nostra riviera. Era stato fra i primi ad intuire le potenzialità dell’Est europeo come mercato emergente a cui proporre la Riviera: e lo aveva perseguito per anni, con frequenti viaggi e missioni fra Mosca, Praga e i paesi baltici (di cui ha lasciato brillanti reportages nel libro “Dal Rubicone al Volga”).

Grazie anche al suo impegno, i turisti dell’est europeo hanno effettivamente scoperto la Riviera e l’hanno affollata per molti anni. Oggi però anche il turista dell’est europeo è in calo: la crisi degli ultimi anni si è sentita anche sulla costa romagnola, al punto che la necessità di trovare nuove strade per rilanciare il nostro turismo ha portato la Regione Emilia-Romagna a varare una nuova legge che ha appena preso il posto della “storica” legge 7, innovando e modernizzando le logiche della promocommercializzazione così care a Montanari.

Eta Beta è una piccola cooperativa nata alcuni anni fa a Ravenna, che si pone obiettivi di valorizzazione turistica e ambientale, anche attraverso la messa in pista di nuove idee progettuali. I soci fondatori conoscevano bene Franco Montanari, ne erano amici, ne avevano condiviso molte intuizioni. E’ per questo che, nel secondo anniversario della morte, Eta Beta ha deciso di indire un concorso di idee legato alla promozione turistica della Riviera romagnola, dedicato proprio al ricordo di Montanari.

Nella prossima primavera, l’idea che la cooperativa giudicherà migliore fra quelle pervenute (in termini di originalità, convenienza, effettiva messa in pratica) si aggiudicherà un premio in denaro, oltre alla possibilità di essere messa in pratica. Il bando di concorso sarà presto pubblicato sul sito della cooperativa (www.etabetacoop.net): il premio verrà consegnato a Ravenna, nella prossima primavera, alla presenza delle autorità cittadine e dei familiari di Franco Montanari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento