rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Faenza

Faenza, premi ai migliori studenti del Corso di laurea in chimica dei materiali

I premi saranno consegnati nel corso della prossima cerimonia di conferimento delle lauree, prevista per mercoledì 12 ottobre nella sede del corso di laurea

Nella sede del corso di laurea faentino in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e per i Materiali – Curriculum Materiali tradizionali e innovativi, si sono riunite nei giorni scorsi le Commissioni per l’assegnazione dei premi di studio ai migliori studenti del corso. 
I premi per gli studenti del primo anno (di 1.000 euro ciascuno), messi a disposizione dalla Fondazione “Ing. Toso Montanari” dell’Ateneo di Bologna e dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza, sono stati assegnati a Saverio Angelucci, Giulia Carlini, Caterina Venturi e Alessandro Covolo. 

I premi per gli studenti del secondo e terzo anno - sempre di 1.000 euro ciascuno - sono stati invece messi a disposizione dai sostenitori del corso di laurea, in particolare: Cerdomus, Comune di Faenza, Cooperativa Ceramica di Imola, Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza, Hera, Sacmi Imola s.c. e Vetriceramici.  Sono risultati vincitori questi studenti: Alessandro Allegri, Andrea Brigliadori, Marco Alberani, Martina Neroni, Enrico Bianchi, Martina Serafini, Lisa Cassani, Elena Silvestri, Luca Balducci, Silvia Belosi e Alessandro Mengozzi.

I premi saranno consegnati nel corso della prossima cerimonia di conferimento delle lauree, prevista per mercoledì 12 ottobre nella sede del corso di laurea, nella sala conferenze di Centuria (via Granarolo 62 a Faenza). Oltre alle congratulazioni ai vincitori, dall'Università va un sentito ringraziamento a tutti gli enti, istituzioni e aziende sostenitrici, che hanno contribuito in questi anni alla crescita continua del corso di laurea faentino in Chimica dei Materiali e al suo radicamento nel territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, premi ai migliori studenti del Corso di laurea in chimica dei materiali

RavennaToday è in caricamento