Prende a martellate la vetrina di un negozio: denunciato

Un 23enne ravennate è stato denunciato in stato di ebbrezza dopo esser stato sorpreso co un tasso di 1,40 grami per litro.

Ha danneggiato con una martellata la vetrina di un noto negozio in viale Roma. Un cervese 44enne è stato denunciato a piede libero nella nottata tra sabato e domenica dai Carabinieri di Cervia per danneggiamento aggravato. Il responsabile si é subito costituito. Un 23enne ravennate è stato denunciato in stato di ebbrezza dopo esser stato sorpreso co un tasso di 1,40 grami per litro. Un cervese di 59 anni è stato deferito per essersi rifiutato di sottoporsi all'accertamento etilometrico. Denunciate anche due "lucciole" bulgare di 30 e 34 anni per violazione al foglio di via obbligatorio: entrambe sono state colte a prostituirsi lungo la SS16. Sono stati segnalati all’autorità amministrativa come assuntore di sostanze stupefacenti un 31enne marocchino: controllato alla stazione ferroviaria di Cervia, a seguito di perquisizione è stato  trovato in possesso di 4,2 grammi di hashish.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

Torna su
RavennaToday è in caricamento