Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Presi dai carabinieri mentre dissotterravano un panetto da un chilo di eroina: due in manette

Era tenuto sotto controllo in quanto erano stati censiti dei suoi movimenti sospetti. E i carabinieri hanno avuto ragione di quest’attività informativa e investigativa

Era tenuto sotto controllo in quanto erano stati censiti dei suoi movimenti sospetti. E i carabinieri hanno avuto ragione di quest’attività informativa e investigativa. Nella serata di venerdì, infatti, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno pedinato un soggetto, già noto alle forze dell’ordine, albanese, fino alla zona di Porto Fuori, dove sulla Classicana – assieme ad un complice suo connazionale  – era intento a dissotterrare un involucro, poi risultato essere un panetto di eroina di circa un chilo di peso. Dopo un roambolesco inseguimento, intorno alle 20,30, i militari sono riusciti a fermare i due soggetti a bordo di una vettura. Visto l’ingente quantitativo del micidiale stupefacente ritrovato, i due albanesi sono stati tratti in arresto e portati nel carcere di Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presi dai carabinieri mentre dissotterravano un panetto da un chilo di eroina: due in manette

RavennaToday è in caricamento