menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Previsti lavori di potenziamento infrastrutturale: traffico ferroviario sospeso fra Castel San Pietro e Castelbolognese

Sarà sospesa la circolazione dei treni fra le stazioni di Castel San Pietro e Castelbolognese

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) eseguirà lavori di impermeabilizzazione di tre ponti ferroviari nel tratto imolese della linea, uno sul Canale Selice, uno su Via Selice e uno sulla Strada Privata del Pozzo. Per consentire le attività, dalle 00.30 di sabato 7 marzo (notte 6/7) alle 00.30 di lunedì 9 marzo (notte 8/9), sarà sospesa la circolazione dei treni fra le stazioni di Castel San Pietro e Castelbolognese. Contestualmente saranno eseguiti lavori anche nelle tratte Riccione – Pesaro e Porto San Giorgio - Pedaso.

Previste modifiche al programma dei treni regionali e a lunga percorrenza, con cancellazioni, limitazioni, variazioni di percorso, nuovi treni e autobus sostitutivi.  I nuovi orari, in vigore nelle sole due giornate indicate, sono consultabili sui sistemi informatici e di vendita dell’impresa ferroviaria: digitando stazione di partenza, arrivo e data del viaggio, è possibile verificare in automatico l’offerta alternativa. Nelle stazioni sarà potenziata l’assistenza alle persone in viaggio. Gli interventi sono funzionali ad elevare gli standard prestazionali della linea e rientrano nel progetto di velocizzazione della Direttrice Adriatica Bologna – Lecce, che consentirà ai treni di viaggiare fino alla velocità massima di 200 chilometri orari.

A seguito dei lavori sarà attivato un servizio di autosostituzione dei treni regionali. Si dispongono le seguenti modifiche alla viabilità ordinaria per consentire il transito e la sosta dei bus sostitutivi nei pressi della stazione ferroviaria di Castel Bolognese: dalle ore 23.00 del giorno 6 marzo alle ore 23.00 del giorno 8 marzo divieto di sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli, tranne i veicoli al servizio di Trenitalia e veicoli adibiti al trasporto pubblico di linea, in via Santa Croce, sul lato Firenze della strada, dal civico 250 fino all’intersezione con piazzale Della Stazione e viale Cairoli; viale Cairoli, sul lato Bologna della strada, dall’intersezione con piazzale Della Stazione fino al civico 29; piazzale Della Stazione (tutta la zona). Dalle ore 06.00 del giorno 7 marzo alle ore 23.30 del giorno 8 marzo istituzione del senso unico di marcia con direzione Bologna-Forlì in via Santa Croce dal civico 250 fino all’intersezione con piazzale della Stazione e viale Cairoli; obbligo di svolta a destra per tutti i veicoli circolanti in piazza 2 Agosto all’intersezione con via Santa Croce. Sul luogo verranno apposti cartelli per pubblicizzare la chiusura. Ai residenti e a tutti i cittadini si raccomanda la massima attenzione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento