menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Progetto Futuro', al via la formazione didattica per i borsisti

Infatti le borse di studio assegnate prevedono la corresponsione di 750 euro per alunno (per complessivi 18.000 anno), di cui 250 euro sotto forma di attività didattiche e formative

Nell’ambito del Bando “Progetto Futuro”, dopo l’assegnazione delle 24 borse di studio dedicate ad alunni meritevoli frequentanti il quinto anno della Scuola Primaria nel Comune di Ravenna, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, dalla Secam Srl, dall’Usp, Ufficio Scolastico Territoriale di Ravenna e dalla Fondazione Golinelli di Bologna, sono iniziate le giornate di formazione didattica.

Infatti le borse di studio assegnate prevedono la corresponsione di 750 euro per alunno (per complessivi 18.000 anno), di cui 250 euro sotto forma di attività didattiche e formative, in corso in questi giorni a Ravenna, secondo un programma definito dai partner, condiviso con le scuole a cura della Fondazione Golinelli tramite la Società G-Lab, per la valorizzazione delle competenze in ambito metodologico, scientifico e tecnologico. La cerimonia di consegna delle 24 borse di studio si terrà a Ravenna, il prossimo 18 settembre, presso il Palazzo dei Congressi in Largo Firenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento