rotate-mobile
Cronaca

Progetto futuro: in arrivo 20 borse di studio per gli alunni che si distinguono per impegno scolastico e civile

Le borse di studio offerte comprendono un’attività formativa da parte della Fondazione Golinelli e l'erogazione di 500 euro per ogni alunno premiato

Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Fondazione Golinelli e Secam, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Provinciale di Ravenna, lanciano la terza edizione di Progetto Futuro, che punta a far emergere nella comunità locale, dalla giovane età, il valore dello studio e l’importanza dell’importanza sociale. Obiettivo del Progetto Futuro è di favorire, nella comunità locale, la crescita del valore dello studio e nell’impegno sociale. L’iniziativa, che prevede l’assegnazione di 20 borse di studio agli alunni che si distingueranno nell'anno scolastico 2021-22 per impegno scolastico e civile, è rivolta agli studenti del quinto anno delle scuole primarie del Comune di Ravenna.

Per gli aspiranti partecipanti le domande di candidatura dovranno essere presentate a cura degli istituti comprensivi del comune di Ravenna, entro il 5 luglio. La graduatoria dei vincitori sarà pubblicata nei giorni successivi sul sito della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, che provvederà a comunicarlo alle Scuole interessate. Le borse di studio offerte comprendono un’attività formativa da parte della Fondazione Golinelli e l'erogazione di 500 euro per ogni alunno premiato.

L'attività formativa, che avverrà in un istituto superiore di Ravenna nei giorni 6, 7 e 8 settembre, sarà focalizzata su diverse tematiche legate al rapporto uomo-macchina: dal dialogo filosofico ai laboratori di machine learning, passando per automazione e linguaggi di programmazione. I partecipanti potranno così avvicinarsi, ed apprendere allo stesso tempo, alcune tra le competenze più richieste dal mercato del lavoro. Il 16 settembre 2022, alla presenza dei rappresentanti dei promotori di Progetto Futuro e dell'Ufficio Scolastico si terrà la cerimonia finale con l’erogazione delle borse di studio.

Per consentire una equa distribuzione tra i comprensivi, verranno premiati fino a 2 alunni per istituto. Nel caso di mancata trasmissione da parte  di alcune scuole dei nominativi dei candidati, si procederà ad una redistribuzione delle borse di studio. Giovedì 7 aprile alle ore 15,00 è previsto un incontro online su Zoom rivolto ai genitori, insegnanti e dirigenti per offrire maggiori delucidazioni sull’iter di presentazione delle domande e sul progetto in generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto futuro: in arrivo 20 borse di studio per gli alunni che si distinguono per impegno scolastico e civile

RavennaToday è in caricamento