rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Cervia

Progetto "Green Europe", presentato a Cervia il decalogo delle buone pratiche per l'ambiente

L'assessore: "Un’iniziativa di grande valore formativo per sensibilizzare in particolare le giovani generazioni ai temi dell’ecologia e alle buone pratiche quotidiane per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente"

Grande interesse e partecipazione all’Istituto alberghiero Tonino Guerra di Cervia per l’evento conclusivo dei percorsi #GREEN EuRoPe realizzati a Cervia, dove tra la cittadinanza invitata a condividere i risultati del progetto erano presenti tanti giovani e studenti, che hanno seguito con attenzione tutti gli interventi.

Durante l’incontro le ambasciatrici e ambasciatori del progetto hanno presentato il decalogo delle buone pratiche #GREEN, realizzato a seguito di un percorso di formazione tra progettualità e partecipazione attiva, che li ha spinti a riflettere sull’impatto ambientale dei nostri comportamenti quotidiani ed ad adottare una nuova serie di abitudini per proteggere l’ambiente e facilitare la transizione ecologica. Un invito rivolto a tutti, per contribuire ognuno nel proprio quotidiano, al raggiungimento degli obiettivi del Green Deal.

A questo si aggiunge la presentazione, a cura degli studenti dell’alberghiero, del progetto  “Alimentazione, salute e ambiente. Il chilometro zero e gli chef del domani”. Una dimostrazione di come attraverso il cibo si possa acquisire consapevolezza in merito all’utilizzo di prodotti locali e di stagione, a favore della biodiversità e della sostenibilità ambientale, perché, come è emerso durante l’incontro “Il futuro passa sempre tra i banchi di scuola”. E’ stata anche l’occasione migliore, data la presenza di tanti giovani, per proiettare l’intervento della Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, dove  ha annunciato che il 2022 sarà l’Anno Europeo dei Giovani.

“Un’iniziativa di grande valore formativo per sensibilizzare in particolare le giovani generazioni ai temi dell’ecologia e alle buone pratiche quotidiane per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente - ha dichiarato l’assessore alla Scuola Cesare Zavatta - L’accoglienza, la grande partecipazione e l’interesse degli studenti è la dimostrazione di come ancora una volta la scuola sia un importante ambasciatrice del territorio per trasmettere la cultura Green”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto "Green Europe", presentato a Cervia il decalogo delle buone pratiche per l'ambiente

RavennaToday è in caricamento