rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Russi

"Dall’innovazione all’innovazione": si progetta il progetto dell’ex zuccherificio

Sull’area dell’ex zuccherificio, esempio di archeologia industriale, è in fase di studio e analisi un progetto di rigenerazione urbana che mira al recupero degli spazi

“Dall’innovazione all’innovazione” è il titolo scelto per il convegno pubblico che si terrà lunedì alle 15.30 nella Sala del Carmine di Massa Lombarda (via Rustici 2), dedicato alla presentazione del progetto di rigenerazione e riqualificazione dell’ex zuccherificio. Titolo tutt’altro che casuale, per un appuntamento che cade nel 100esimo anniversario della morte di Adolfo Bonvicini, pioniere della frutticoltura industriale romagnola e italiana, e nel 115 esimo anniversario dall’inizio della lavorazione della barbabietola a Massa Lombarda.

Sull’area dell’ex zuccherificio, esempio di archeologia industriale, è in fase di studio e analisi un progetto di rigenerazione urbana che mira al recupero degli spazi. Il progetto è sviluppato dalle architette dell’Officina Meme di Ravenna e prevede la realizzazione di un polo dedicato all’innovazione e alla ricerca, oltre al recupero di spazi urbani all’aperto liberamente fruibili. Al convegno interverranno Daniele Bassi (sindaco di Massa Lombarda), Claudio Buscaroli (Crpv - Centro ricerche produzioni vegetali), Maurizio Gardini (presidente di Conserve Italia); Igino Poggiali (LugoNextLab Srl), Massimo Moretti (Wasp Massa Lombarda) e gli architetti dello studio Officina Meme. Le conclusioni saranno affidate a Giuliano Poletti, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dall’innovazione all’innovazione": si progetta il progetto dell’ex zuccherificio

RavennaToday è in caricamento