rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Pronto il bando per le borse di studio nelle scuole superiori

La Provincia ha predisposto il bando contenente le modalità e i requisiti per richiedere le borse di studio, le indicazioni utili per ottenere la certificazione ISEE e per reperire la modulistica da utilizzare

La Provincia ha predisposto il bando contenente le modalità e i requisiti per richiedere le borse di studio, le indicazioni utili per ottenere la certificazione ISEE e per reperire la modulistica da utilizzare per presentare la domanda di borsa di studio. Le borse di studio sono destinate agli studenti delle prime due classi delle scuole secondarie di secondo grado rientranti nel sistema nazionale di istruzione, residenti sul territorio regionale, in possesso dei requisiti di legge per quanto riguarda la situazione economica della famiglia di appartenenza e che risultino aver completato l’anno scolastico di riferimento.

Per l’anno scolastico 2011/12, i potenziali beneficiari devono presentare un valore ISE (Indicatore della Situazione Economica) della famiglia di appartenenza, riferito all’anno 2010, non superiore a 21.691,19 euro per un nucleo familiare di tre componenti. L’erogazione della borsa di studio avverrà previa verifica del completamento da parte dello studente dell'anno scolastico in corso, che verrà certificato dalla scuola di appartenenza.

Il merito non è condizione necessaria per richiedere il beneficio, ma l'aver conseguito nell' anno scolastico precedente una media dei voti pari o superiore al 7 dà diritto ad una borsa di studio di importo maggiorato del 25% rispetto a chi non ha conseguito tale media. Per gli studenti in situazione di handicap certificato ai sensi della normativa vigente, si prescinde dal requisito del merito. Tali studenti avranno comunque diritto alla borsa di studio di importo più elevato, ferma restando la condizione di aver completato l’anno scolastico.

L'importo unitario delle borse di studio verrà determinato a consuntivo sulla base del rapporto tra il numero complessivo delle domande ammissibili e delle risorse disponibili, tenuto conto della maggiorazione del 25% spettante ai beneficiari che soddisfano il requisito del merito e agli studenti disabili.

La Provincia potrà avvalersi della collaborazione delle scuole per la distribuzione della modulistica e per la raccolta delle domande. In questo caso, le scuole dovranno trasmettere le domande alla Provincia entro e non oltre il 12 marzo 2012. Entro il 2 luglio 2012, la Provincia comunicherà agli uffici regionali competenti il numero dei beneficiari che avranno completato l’anno scolastico di riferimento. Tutta la modulistica e le informazioni sono disponibili in rete sul sito: provincia.ra.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto il bando per le borse di studio nelle scuole superiori

RavennaToday è in caricamento