menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pronto il regolamento per il canone municipale unico: cosa cambierà

Si tratta del nuovo sistema tariffario che abolisce le varie imposte sull'occupazione di suolo pubblico, previsto dalla legge nazionale di bilancio 2020

È pronto il regolamento per il canone municipale unico del Comune di Ravenna. L'atto è stato portato martedì mattina in giunta e approderà a breve in Consiglio comunale. Si tratta del nuovo sistema tariffario che abolisce le varie imposte sull'occupazione di suolo pubblico, previsto dalla legge nazionale di bilancio 2020, spiega martedì pomeriggio in consiglio comunale l'assessore al Bilancio Valentina Morigi, rispondendo a un question time di Alberto Ancarani di Forza Italia e Samantha Gardin della Lega sui ritardi nell'istituzione che comportano la necessità di riapprovare il previsionale 2021.

Per via della pandemia, argomenta Morigi, i Comuni attraverso l'Anci hanno chiesto al governo di rinviare l'applicazione del nuovo sistema previsto per il prossimo 31 gennaio. Così quasi la totalità degli enti locali ha atteso prima di adeguarsi. Tuttavia il decreto Milleproroghe non ha previsto il rinvio, così la giunta a fine dicembre ha varato la proroga del pagamento a ottobre. Martedì in giunta è arrivato, conferma, l'atto regolamentare che istituisce il canone con gli stessi canoni tariffari del 2020 e pagamento a ottobre, per cui "non ci sono stravolgimenti delle entrate e del bilancio".

Poco convinti i due consiglieri di opposizione: "Perchè non è citata l'esistenza del canone a bilancio, la giunta ha rinviato il pagamento di imposte abolite", replica Ancarani, mentre per Gardin "il bilancio previsionale non prevede la nuova imposta, formalmente è sbagliato ed è da riapprovare. Vedremo cosa dirà la Corte dei conti sui vari Comuni coinvolti". (fonte Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento