menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prorogata la mostra fotografica di Paolo Ruffini

C'è tempo fino agli ultimi giorni di giugno per ammirare il "Viaggio a Bagnacavallo nei colori e nella fantasia". La mostra, partita a marzo, era stata sospesa per l'emergenza Coronavirus

È prorogato fino a domenica 28 giugno il Viaggio a Bagnacavallo nei colori e nella fantasia che Paolo Ruffini affronta nella mostra che Bottega Matteotti ospita dal 4 marzo nella propria vetrina. Dopo le lunghe settimane di chiusura per l’emergenza Covid-19, i cittadini avranno perciò ancora per un mese e mezzo la possibilità di ammirare i suggestivi scorci del centro bagnacavallese fotografati e successivamente rielaborati al computer da Ruffini.

Paolo Ruffini è uno storico fotografo di Bagnacavallo autore di diversi libri fotografici e noto soprattutto per le immagini scattate ai protagonisti degli spettacoli del Teatro Goldoni dagli anni Settanta in poi. Foto che sono state oggetto di una mostra ospitata lo scorso anno al Ridotto del Goldoni in occasione della sua inaugurazione.

Viaggio a Bagnacavallo nei colori e nella fantasia fa parte di Bottega Matteotti: Arte in vetrina, spazio espositivo permanente curato da Andrea Tampieri, artista e insegnante di discipline artistiche di Bagnacavallo. Le mostre sono curate dall’associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento