rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Centro / Via Romea

Fa prostituire la convivente sulla Romea: 28enne finisce nei guai

L’uomo ha accompagnato ad una piazzola di sosta lungo la Romea la sua convivente, una giovane ragazza rumena, ed una connazionale di quest’ultima

Faceva prostituire la convivente lungo la Romea. Un incensurato operaio albanese di 28 anni, senza precedenti, è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Marina Romea con l'accusa di favoreggiamento della prostituzione. Gli uomini dell'Arma tenevano d'occhio l'extracomunitario già da qualche giorno e venerdì mattina il prolungato servizio di osservazione ha permesso di cristallizzare tutte le fasi della condotta che concretizzano il reato di favoreggiamento della prostituzione

L’uomo ha accompagnato ad una piazzola di sosta lungo la Romea la sua convivente, una giovane ragazza rumena, ed una connazionale di quest’ultima. A quel punto sono intervenuti gli uomini dell'Arma: dopo aver identificato le ragazze hanno accompagnato l’uomo in caserma per le formalità di rito e la conseguente denuncia all’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa prostituire la convivente sulla Romea: 28enne finisce nei guai

RavennaToday è in caricamento