Cronaca

Pubblica amministrazione, servizi digitali solo con Spid, carta d'identità elettronica o Cns

I servizi di Comune e altri enti della Pubblica amministrazione saranno fruibili solo tramite le credenziali per l'identificazione digitale

Il Comune di Ravenna informa che le Pubbliche amministrazioni, tra le quali il Comune stesso, non possono più rilasciare o rinnovare credenziali per l'identificazione e l'accesso ai propri servizi in rete diverse da SPID (Sistema pubblico di identità digitale), CIE (Carta d'identità elettronica) e CNS (Carta nazionale dei servizi), fermo restando l'utilizzo di quelle già rilasciate fino allo loro naturale scadenza e, comunque, non oltre il 30 settembre 2021. Tutti i servizi digitali della Pubblica amministrazione dovranno infatti essere fruibili – e il Comune di Ravenna è al lavoro per questo - esclusivamente tramite SPID, CIE e CNS.

A questo link https://www.spid.gov.it/richiedi-spid tutte le informazioni su come ottenere lo SPID, il sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della Pubblica amministrazione italiana e dei privati aderenti, che risponde alla necessità di poter disporre di un unico set di credenziali in grado di garantire l’accesso a qualsiasi servizio web.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica amministrazione, servizi digitali solo con Spid, carta d'identità elettronica o Cns

RavennaToday è in caricamento