Qualità dell'aria, emergenza finita: tornano le ordinarie limitazioni

Sulla base dei risultati di lunedì del bollettino Liberiamolaria, da martedì 26 febbraio tornano in vigore le misure ordinarie

Sulla base dei risultati di lunedì del bollettino Liberiamolaria, da martedì 26 febbraio tornano in vigore le misure ordinarie a Ravenna, Faenza e Lugo: all’ interno del centro abitato (area delimitata da apposita segnaletica) dal lunedì al venerdì (eccetto festività) dalle 8.30 alle 18.30 e in occasione delle “domeniche ecologiche” (3 e 17 marzo) divieto di transito per i veicoli a benzina precedenti l’Euro 2, diesel precedenti l’Euro 4 e ciclomotori e motocicli precedenti l’Euro 1.

Nelle unità immobiliari dotate di riscaldamento multi combustibile è vietato utilizzare biomasse (legna, pellet, cippato, altro) negli impianti di categoria inferiore alle 2 stelle (come definita dal DM Ambiente n. 186 del 7 novembre 2017) e nei focolari aperti o che possono funzionare aperti. Nei generatori di calore funzionanti a pellet per i quali non vige il divieto (cioè certificati almeno 2 stelle) è fatto comunque obbligo di utilizzare pellet che sia stato certificato, da un Organismo di certificazione accreditato, conforme alla Classe A1 della norma UNI EN ISO 17855-2 2014 (pellet di qualità elevata che garantisce maggiori rendimenti di combustione, pertanto minori emissioni inquinanti).

A Lugo

Anche a Lugo tornano in vigore le misure ordinarie di limitazione alla circolazione, che prevedono il divieto di transito, fino al 30 marzo (eccetto i festivi) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30, per i veicoli a benzina minori o uguali a Euro 1, auto diesel minori o uguali a Euro 3, veicoli commerciali diesel minori o uguali a Euro 3 e ciclomotori e motocicli minore o uguali a Euro 0. È inoltre istituito il divieto di circolazione nelle aree soggette a limitazione in occasione delle domeniche ecologiche previste per il 3 e il 17 marzo dalle 8.30 alle 18.30.

Le limitazioni interessano le aree interne ai circondari, questi ultimi esclusi da provvedimento: viale Orsini (tratto compreso tra la via Ricci Curbastro e la via Baracca); via Sassoli; via Biancoli; viale Bertacchi; via Circondario Ponente (tratto compreso tra il viale Bertacchi e la via Mazzini); via Foro Boario; via Acquacalda; viale Masi (tratto compreso tra la via Matteotti e il viale Marconi). Sono invece percorribili, ma solo per consentire l'accesso ai parcheggi scambiatori situati in piazza Garibaldi e nel cortile della Collegiata, le seguenti strade: viale Marconi; via Ricci Curbastro; viale Manzoni (nel tratto compreso tra via Ricci Curbastro e via Poveromini); via Fratelli Cortesi; via Baracca (nel tratto compreso tra via Fratelli Cortesi e viale Orsini); piazza Garibaldi (nel tratto compreso tra la rotonda Mentana e via Mariotti e nel tratto tra via Acquacalda e via Risorgimento) e largo Tricolore. Restano confermati i provvedimenti in vigore relativi alla zona a traffico limitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, in tutto il territorio comunale, in tutte le unità immobiliari dotate di sistema di riscaldamento multi combustibile (compresa energia elettrica) è vietato utilizzare biomasse combustibili solide (legna, pellet, cippato, altro) nei focolari aperti e nei generatori di calore di classe di qualità energetica inferiore alle due stelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Aggressione a colpi di coltello in pieno centro città: uomo in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento