Il nuovo questore Russo in visita al Corpo Forestale di Ravenna

A dare il benvenuto il comandante provinciale Giovanni Naccarato, che ha illustrato la struttura del Corpo nell’ambito provinciale e le attività svolte

Il nuovo questore Russo col comandante provinciale del Corpo, Giovanni Naccarato

Il Nuovo Questore della Provincia di Ravenna, Eugenio Russo, ha visitato mercoledì mattina la sede del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato. A dare il benvenuto il comandante provinciale Giovanni Naccarato, che ha illustrato la struttura del Corpo nell’ambito provinciale e le attività svolte, con particolare riferimento alla lotta agli incendi boschivi e alle attività investigative per assicurare l’individuazione dei colpevoli che violano le norme poste a tutela dell’ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento