rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Faenza

Casa allagata e furgone travolto dall'alluvione: parte la gara di solidarietà per i due motociclisti faentini

Sono riusciti a salvare solo le moto in seguito alla violenta alluvione. Parte una raccolta fondi per sostenere i due giovani piloti faentini

Casa allagata, auto e furgoncino da lavoro travolti e resi inutilizzabili dopo l'alluvione che ha colpito la Romagna il tre maggio scorso. Ammontano a decine di migliaia di euro i danni subiti da Mattia e Marco Lolli, due giovani piloti di motocross semiprofessionisti di Faenza che partecipano a campionati regionali e nazionali e che adesso sono costretti a un periodo forzato di stop. Per "riportarli in pista" è stata attivata una raccolta fondi su GoFundMe, arrivata quasi a diecimila euro in un solo giorno.  

“Fortunatamente - raccontano i due piloti - le moto sono l’unica cosa che siamo riusciti a salvare, spostandole al piano di sopra del condominio. Purtroppo, al momento non sappiamo quando potremo tornare a vivere nella nostra casa, né quando torneremo a sgasare in pista e a partecipare ai vari campionati. Con la vostra generosità potremo superare questo momento difficile e riprendere a fare ciò che amiamo di più. Qualsiasi contributo, anche il più piccolo, sarebbe di grande aiuto per noi e per la nostra passione”.

La campagna si trova nella pagina speciale creata da GoFundMe che raccoglie le storie legate all’alluvione dell’Emilia Romagna. È raggiungibile al link https://gfme.co/alluvione-emiliaromagna

Lolli_motocross

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa allagata e furgone travolto dall'alluvione: parte la gara di solidarietà per i due motociclisti faentini

RavennaToday è in caricamento