rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Cervia

"Il mare per un monte": dalla generosità dei cervesi 22mila euro per Montegallo

Domenica il Consorzio Cervia centro ha messo a disposizione gratuitamente uno spazio dedicato alla solidarietà, nella Piazzetta Pisacane

Domenica prossima, Montegallo, il comune colpito dal sisma in provincia di Ascoli Piceno, sarà a Cervia in occasione di  ‘A Spass par Zirvia'.  Il Consorzio Cervia centro ha messo a disposizione gratuitamente uno spazio dedicato alla solidarietà, nella Piazzetta Pisacane, dove la città di Montegallo avrà un suo stand con i prodotti tipici della propria località: marmellate, vino cotto, biscotti, lenticchie, pecorino e il ciasculo il tipico salame marchigiano di eccellenza.

Nello stand ci saranno i giovani dell'Associazione “Mons Gallorum” e l’attività commercia “babalo” di Emilia che in questa località gestivano un ristorante “la taverna del gallo Sibillino”, che sono stati distrutti dal sisma. Continuano così le iniziative a sostegno della città di Montegallo  che l'amministrazione grazie al progetto "Un abbraccio dal mare al monte - Cervia abbraccia i cittadini di Montegallo" ha iniziato nel dicembre dello scorso anno, con l’adesione e il coinvolgimento di tante associazioni e cittadini cervesi

Nell’occasione sarà consegnato quanto raccolto in città dalle associazioni o enti:  550 euro dall'Asd Junior Cervia Calcio settore giovanile: 400 euro dalla  Scuola Carducci di Castiglione di Cervia per la festa di carnevale; 200 euro dalla Scuola Fermi di Pisignano con la vendita uova di cioccolata; 2mila euro dalla sagra della seppia di Pinarella; e 200 euro dalla consulta del volontariato con lo spettacolo “Corus Fantasy”. L’associazione Lance cb di Cervia ha portato direttamente a Montegallo nei giorni scorsi materiale e attrezzature per il centro operativo comunale.

"Ancora una volta Montegallo è qui con noi per la terza volta e siamo felici che la nostra città possa contribuire con azioni concrete a portare aiuto a chi ha più bisogno e si trova in situazioni di difficoltà - afferma l'assessore Gianni Grandu -. Le giornate di accoglienza nel mese di dicembre e la presenza della comunità di Montegallo all’iniziativa ‘A Spass par Zirvia' testimoniano la solidarietà, la sensibilità e l’attenzione dell’intera città. Cervia continuerà ad essere vicina ai cittadini di Montegallo e ad avvolgerli forte in questo abbraccio del “mare che stringe il monte”, avendo raccolto fino ad ora un importo di circa 22mila euro".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il mare per un monte": dalla generosità dei cervesi 22mila euro per Montegallo

RavennaToday è in caricamento