rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Conselice

La piccola Emma vive attaccata a un respiratore, la sua auto distrutta dall'alluvione. La madre: "Aiutatemi"

"La vita forse non sarà più quella di prima, ma una nuova automobile mi permetterebbe di portare fuori Emma per delle passeggiate e accedere agli ospedali per i controlli, che sono tanti con una malattia tanto terribile"

L'alluvione lascia dietro di sé una scia di situazioni tragiche. Una delle zone più colpite - e attualmente ancora allagate - è quella di Conselice. Ed è proprio qui che vive Emma, bimba di 11 anni con una grave disabilità. La piccola, infatti, vive attaccata al respiratore perché affetta da una malattia muscolare. E oggi la sua famiglia, che abita in una casa allagata di via Vivaldi, si trova in grave difficoltà.

"La nostra macchina adibita al trasporto disabili è andata distrutta a causa dell'alluvione - spiega la madre Chiara Galliani - Non mi interessa tanto delle altre cose che abbiamo perso. La vita forse non sarà più quella di prima, ma una nuova automobile mi permetterebbe di portare fuori Emma per delle passeggiate e accedere agli ospedali per i controlli, che sono tanti con una malattia tanto terribile".

La madre ha aperto una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe Chiara Galliani, che ha già raccolto donazioni per più di 5000 euro. La campagna si trova nella pagina speciale creata da GoFundMe che raccoglie tutte le iniziative di solidarietà nate dopo l’alluvione che ha colpito l’Emilia Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piccola Emma vive attaccata a un respiratore, la sua auto distrutta dall'alluvione. La madre: "Aiutatemi"

RavennaToday è in caricamento