menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raddoppiano le borse di studio dedicate a Federico e Alfredo Tampieri

Quest’anno, in occasione del novantesimo anniversario di costituzione del Gruppo, il numero degli studenti premiati è raddoppiato

Sabato al Pala Cattani di Faenza più di cinquecento persone hanno partecipato all’evento di consegna delle borse di studio intitolate ad Alfredo e Federico Tampieri. Quest’anno, in occasione del novantesimo anniversario di costituzione del Gruppo Tampieri, il numero è raddoppiato e premia oltre all’I.T.I.P. Bucci e all’I.T.S. Oriani anche il Liceo Torricelli e l’I.P. Persolino di Faenza.

Sono stati quindi otto, per un totale di 20.000 euro, i riconoscimenti consegnati ad altrettanti studenti meritevoli che si sono diplomati nel luglio scorso: Valentina Valdrè e Lorenza Alpi, diplomate presso l’Istituto Oriani; Luca Serantoni e Alessandro Chillico, diplomati presso l’Istituto Bucci; Silvia Guerrini e Irene Gentilini, diplomate presso il Liceo Torricelli; Jacopo Panizza e Filippo Grilli, diplomati presso l’Istituto Persolino.

Ospite della mattina è stato Nicola Fiorentini, che con l’intervento intitolato “Non fermarti, costruisci il tuo piccolo grande mondo” ha stimolato i ragazzi presenti attraverso spunti riflessivi di crescita personale e affermazione di sé, lanciando un messaggio positivo per far fronte alle difficoltà della vita. Studente lavoratore, impegnato nel sociale, sognatore e sportivo, Nicola è Presidente di Mani Tese Faenza e marketing manager presso una digital agency cittadina: "Parlare 40 minuti davanti a 500 persone di tutte le età, percepire attenzione, vedere emozione, ricevere ringraziamenti sentiti è stata la forma di gioia più grande che potessi ricevere. Spero che quella folle ma sana razionalità del voler osare in quanto ‘provarci’, rimanga negli occhi e dentro al cuore di tutti, come oggi, per tutta la vita".

"Raddoppiare il numero delle borse di studio ci è sembrato il modo migliore per festeggiare i nostri novant’anni. Rimaniamo sempre stupiti dal carattere e dall’entusiasmo di questi giovani, selezionati dalle scuole non solo in base al percorso di studio, ma anche per le loro attitudini e interessi - dichiara Andrea Tampieri, Presidente di Tampieri financial group - E’ quindi importante che sappiano che c’è chi crede in loro, con l’augurio che il nostro sostegno gli consenta di continuare il percorso intrapreso con grande entusiasmo e tenacia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento