Cronaca

Il raduno dei marinai entra nel clou: parata nazionale con migliaia di divise

Il XIX Raduno Nazionale dei Marinai d'Italia entra nel suo clou: sabato e domenica avrà luogo la Parata Nazionale, che vedrà arrivare e sfilare in città miglia di marinai da tutta Italia e dall'estero

Il XIX Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia entra nel suo clou: sabato e domenica avrà luogo la Parata Nazionale, che vedrà arrivare e sfilare in città migliaia di marinai da tutta Italia e dall’estero. Alla “Cittadella del mare” alla Darsena sono sempre attivi gli stand gastronomici della Campaza (cucina di mare e di terra, tutti i giorni dalle 18.30 alle 23 e domenica anche dalle 12 alle 15.30), il “Fellini in Darsena” con aperitivo buffet e after dinner tutti i giorni alle ore 18.30, mentre il ristorante Alchimia con la motonave New Ghibli offrirà cucina di mare anche da asporto dalle ore 17.

Il programma di sabato  si apre con la consueta possibilità di visitare alla Darsena di Città (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19) la Galatea, nave idro-oceanografica aperta al pubblico. Dalle 10 iniziano gli appuntamenti del Raduno: in piazza del Popolo l’alzabandiera solenne “Silent Drill”, con esibizione della Compagnia fucilieri, in Darsena di Città l’inaugurazione dell’“Ancoressa” e lo scoprimento di una targa ricordo del XIX Raduno Nazionale, quindi in viale Farini la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti.

Intanto, alle 10.30, all’Auditorium di piazza Marinai d’Italia a Marina di Ravenna, ecco “L’attacco austroungarico a Porto Corsini e il “primo” caduto italiano”, convegno promosso da Capit Ravenna e Pro Loco di Marina di Ravenna.
 Contestualmente, a Ravenna si svolge al Palazzo dei Congressi la prima parte dell’Assemblea Nazionale dell’Anmi, con la verifica dei poteri, cui seguirà nel pomeriggio (ore 14,30) l’Assemblea nazionale.

Nel pomeriggio, alle ore 15, gratuitamente al Cinema Mariani avrà luogo la proiezione del terzo e ultimo dei film a tema navale nel cartellone del Raduno, ossia “Master & Commander”, proiezione in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna. Si tratta di un film del 2003 diretto da Peter Weir, tratto dalla saga letteraria marinaresca d'ambientazione napoleonica di Patrick O'Brian, incentrata sulle avventure del capitano Jack Aubrey e del medico di bordo Stephen Maturin, interpretati rispettivamente da Russell Crowe e Paul Bettany.

Una madrina d’eccezione, l’attrice Maria Grazia Cucinotta, presenterà alle 18 in Piazza del Popolo il concerto della Banda Musicale della Marina Militare.

La serata di sabato  inizia alle ore 19.30 a Palazzo Rasponi dalle Teste con “Il saluto della città”, un aperitivo di benvenuto su invito, per poi passare al palco spettacoli della Cittadella del Mare, dove alle 21 si esibirà l’Orchestra di musica tradizionale romagnola “Roberta Cappelletti”.

Giornata conclusiva, domenica, con la grande parata che rappresenta la summa di tutto l’evento. E alla “Cittadella del mare” alla Darsena, attivi ancora per oggi gli stand gastronomici della Campaza (cucina di mare e di terra, dalle 12 alle 15.30 e dalle 18.30 alle 23), il “Fellini in Darsena” con aperitivo buffet e after dinner dalle ore 18.30, mentre il ristorante Alchimia con la motonave New Ghibli offrirà cucina di mare anche da asporto dalle ore 17.

Il programma di domenica si apre alle 9, con la partenza dell’imponente Parata Nazionale dei Marinai d’Italia da viale Pallavicini. Dopo un percorso che toccherà viale Farini e via Diaz, si arriverà in Piazza del Popolo. Ci sarà l’afflusso dei gruppi ANMI, l’assunzione dello schieramento statico, la rassegna dello schieramento,  interventi delle autorità e, infine, il defilamento.  In mattinata anche l’ultima possibilità di visitare alla Darsena di Città (dalle 10 alle 12) la Galatea, nave idro-oceanografica aperta al pubblico.  Alle ore 13.30 in Prefettura (cerimonia ad invito) si terrà un vin d’honneur, mentre alle 14 dalla Cittadella del mare in mare parte la veleggiata sul Candiano. Le imbarcazioni dei circoli ravennati saranno a seguito di Goletta Verde, in un’iniziativa organizzata dalla Lega Nazionale Italiana di Ravenna. Inoltre, premiazioni a bordo per gli studenti partecipanti al progetto “Marinando sbarca a scuola”.

Il XIX Raduno si congeda da Ravenna con due eventi: alle ore 18 alla Cittadella del Mare il concerto della Banda Centrale dell’ANMI, presentato da Elisa Gardini, e alle 21 “A...Mare Ravenna”, inserito nel 58° Festival di Castrocaro: sul palco spettacoli selezione voci nuove e volti nuovi “Dove nascono i Big”, presenta  Daniele Perini.


La navetta gratuita
L’Amministrazione Comunale attivato lo svolgimento di un servizio dedicato di bus navetta gratuito, dal parcheggio del Pala De André a piazzale Aldo Moro, sede, con la Darsena di città, della maggior parte degli eventi legati alla manifestazione”.
I bus di Start Romagna, a disposizione di residenti e turisti, circoleranno fino a domenica 10, tutti i giorni dalle 20 a mezzanotte. Il servizio sarà attivo con corse ogni 10 minuti nelle giornate del 2-5-8-9 maggio e corse ogni 20 minuti nelle giornate del 1-3-4-6-7-10 maggio. Questo il percorso: via Travaglini – viale Europa – via Trieste – Pala De André (fermata interna) – via Bellucci – via Circonvallazione Piazza D’Armi – piazzale Aldo Moro; percorso inverso in direzione Pala De Andrè/via Travaglini.

MODIFICHE AL TRAFFICO, LA PIANTINA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il raduno dei marinai entra nel clou: parata nazionale con migliaia di divise

RavennaToday è in caricamento