Raffica di controlli per la "Fira di sett dulur": varie denunce tra droga e patenti 'saltate'

Il bilancio complessivo è stato di 279 autovetture controllate, 530 persone identificate, 4 denunciate all’Autorità giudiziaria a vario titolo e 12 sottoposte ad accertamenti etilometrici

Nel weekend appena trascorso a Russi, in occasione della “Fira di sett dulur”, i Carabinieri hanno dato corso a un servizio di controllo del territorio teso a prevenire e contrastare delitti in generale, in particolare contro il patrimonio, e assicurare il tranquillo e pacifico svolgimento della manifestazione in sicurezza e rispetto della legalità. Sono stati predisposti numerosi posti di controllo sulle principali strade e accertamenti mirati, nonchè specifici servizi nei parcheggi e nelle aree rurali disabitate.

Il bilancio complessivo è stato di 279 autovetture controllate, 530 persone identificate, 4 denunciate all’Autorità giudiziaria a vario titolo e 12 sottoposte ad accertamenti etilometrici. Sono state inoltre effettuate varie perquisizioni ed elevate svariate contravvenzioni per infrazioni alle norme del Codice della Strada, con tre patenti di guida ritirate e due auto sottoposte a fermo amministrativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria due cittadini ucraini di 33 e 27 anni, sorpresi con coltelli a serramanico e oggetti atti allo scasso, poi sequestrati. Stessa sorte per un tunisino 22enne, trovato con una modica quantità di hashish e denaro ritenuto provento di attività di spaccio, e per un 23enne italiano, scoperto con una piccola quantità di marijuana e denaro, ritenuto provento di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento